in

Paola Ferrari: è polemica sui tweet della giornalista dopo la strage di Nizza

Cosa ci fa, fra i trend di Twitter, la voce “Paola Ferrari”, che salta dalla quarta posizione alla terza, subito dopo l’hashstag “strage Nizza”? La giornalista, con i suoi tweet ha scatenato una vera polemica sul noto social. Gli utenti hanno deciso di risponderle e di dire il loro pensiero dopo aver letto che, in seguito all’attentato, mentre le varie notizie si susseguivano fra smentite e nuovi allarmi, in attesa di capire ancora quante e quali erano le vittime, il volto sportivo della Rai aveva scritto: “No panico no guerre civili ma azioni condivise subito. 1) sospendere passaporto Europeo a Magrebini arrivati ultimi 20 anni. Figli compresi”.

Nel tweet successivo, poi, Paola Ferrari  ha aggiunto: “loro fanno a pezzi donne e bambini e noi rispondiamo con le cerbottane”  per concludere con la condivisione di una delle immagini diventate simbolo di questa nuova strage in territorio francese. A scatenare le polemiche è stato, però, il primo tweet citato, il primissimo cinguettio della giornalista. Durante la notte la Ferrari aveva scritto anche altro chiedendo ai politici di fare qualcosa per fermare tutto ciò e sottolineando la sua paura per la finale di Euro 2016 visto che, sempre secondo quanto scritto da lei, “siamo in guerra” oltre ad aver anche cinguettato questo: “Siamo inermi mentre ci uccidono per le strade , mentre uccidono i bambini innocenti“.

Molti utenti le hanno scritto che non doveva minimamente permettersi di incitare all’odio, di fare di tutta l’erba un fascio e di discriminare così un popolo intero. La Ferrari ha risposto ad alcuni di questi specificando, però, di non voler incitare all’odio ma di voler che i vari Paesi mettessero in atto controlli più specifici ed efficaci. In poco, pochissimo tempo, la polemica ha iniziato a dilagare sul noto social. Molti si sono dissociati dal pensiero di Paola Ferrari e fra questi alcuni hanno anche aggiunto di non aver apprezzato nemmeno quello espresso da altri volti noti del piccolo schermo o della politica italiana.

Nizza dopo attentato info Farnesina

Nizza, viaggiare sicuri dopo l’attentato: aeroporto, voli e avvertenze della Farnesina

Temptation Island quando andrà in onda la terza puntata

Temptation Island 3, follia su Twitter dei fan preoccupati per il rinvio della terza puntata