in

Paola Pasini scomparsa a Forlimpopoli: cosa l’ha spinta a far perdere le sue tracce

Paola Pasini scomparsa a Forlimpopoli: ancora nessuna traccia della ex insegnante di lettere in pensione di cui si sono misteriosamente perse le tracce lo scorso 19 dicembre. Ieri la donna, che ha 76 anni, è stata cercata per otto ore da una quarantina di uomini impegnati in una fascia di circa 5 km su entrambi i versanti del Bidente. Della donna però nessuna traccia, e nemmeno l’ausilio di un cane molecolare ha sortito l’effetto sperato. Sebbene al momento sia impossibile lavorare su elementi concreti ed oggettivi, pare che l’ipotesi investigativa più accreditata sia quella del suicidio.

Cosa c’è dietro la scomparsa di Paola Pasini

Il fiume che si trova nei pressi del luogo in cui la donna ha parcheggiato la sua auto nei pressi del ponte dei Veneziani di Meldola, ieri raggiungeva il metro di altezza. Per il resto del percorso, non si superano i 50 centimetri. I sommozzatori hanno dragato e scandagliato il corso d’acqua ma niente, di Paola nessuna traccia. Sul posto impegnati anche oggi carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco della sezione sommozzatori giunti anche da Ravenna e Croce Rossa. Dopo la telefonata alla nipote alle 10 del mattino del 19 dicembre, in cui le due si erano date appuntamento in banca, di Paola Pasini non si è avuta più notizia. La donna è uscita di casa lasciando il cellulare sul tavolo. Soffre di una leggera forma di depressione, ha bisogno dei suoi farmaci ma non li ha portati con sé.

Scomparsa Paola Pasini: la scheda di Chi l’ha visto?

Sesso:F
Età:76 (al momento della scomparsa)
Statura:165
Occhi:castani
Capelli:neri
Abbigliamento:piumino rosso bordeaux sbiadito, foulard arancione – rosa
Scomparso da:Forlimpopoli (Forlì – Cesena)
Data della scomparsa:19/12/2018
Data pubblicazione:20/12/2018

Paola Pasini, 76 anni, ex insegnante di lettere in pensione, vive a Forlimpopoli (Forlì- Cesena). Mercoledì 19 dicembre, intorno alle 10, ha chiamato al telefono sua nipote dicendole che si sarebbero viste nel primo pomeriggio, ma così non è stato e di lei non si sono più avute notizie. Si è allontanata a bordo della sua auto, una Wolkswagen Fox Grigio metallizzata che è stata ritrovata giovedì 19 dicembre nei pressi di Meldola, con dentro i suoi documenti. Paola sta attraversando un momento di fragilità e potrebbe avere bisogno di aiuto. Il cellulare è rimasto a casa, così come i farmaci di cui ha bisogno per la sua terapia quotidiana. Indossa occhiali da vista con lenti scure e montatura di plastica nera.

Leggi anche: Ex insegnante sparita nel nulla: mai arrivata a casa della nipote, l’auto trovata da tutt’altra parte

Terremoto Centro Italia due anni dopo: nella notte di Natale riapre il santuario Madonna dell’Ambro a Montefortino

Autostrade in tempo reale: traffico, incidenti, chiusure oggi sabato 22 dicembre