in

Paola Turci, Battiti Live: la sua esibizione lascia senza parole

Nei giorni scorsi Paola Turci è stata vittima di diverse polemiche nei social, ma questo non l’ha mai abbattuta. Infatti la vediamo tornare più energica e raggiante che mai al Battiti Live. Il suo show è stato il vero spettacolo.

Paola turci

leggi anche: Paola Turci rivelazioni choc: «Abusi sessuali quando avevo 13 anni! Io lesbica? Ecco la verità!»

Paola Turci a Battiti Live

Battiti Live è già un grande evento che regala momenti importanti, ma questa volta la regina indiscussa della serata è proprio lei, Paola Turci. La cantante apre il suo spettacolo con il suo grande successo “Fatti bella per te”, che coinvolge tutto il pubblico. Look total black per la cantante che poi viene accolta dagli applausi e dai saluti di Alan Palmieri. È poi il momento di Mariasole che si complimenta con Paola Turci e lascia la parola alle domande del giovane pubblico presente. Una fan chiede se abbia in futuro il progetto di fare una collaborazione con un rapper e, addirittura, di scrivere un testo rap. La cantante ricorda però che “Il feat con un rapper l’ho già fatto ed è Vito Shade. – poi aggiunge – scrivere un rap? Ancora no, lo farò ma non lo farò sentire a nessuno”. Questo è un vero peccato perché ci piacerebbe davvero molto vedere la nostra Paola vestire i panni di una rapper.

Young Paola

L’esibizione della Turci segna solo l’inizio del suo tour estivo e regala un assaggio di quello che presenterà ai suoi concerti. La cantante ha una carriera attiva da più di trent’anni e il suo successo è merito anche della sua incredibile capacità di saper utilizzare i nuovi strumenti e rimanere vicino anche al pubblico più giovane. La Turci è infatti una patita di Instagram ed è proprio sul suo profilo che nei giorni scorsi si era scatenata una sorta di polemica. Per fortuna con il suo ultimo post sembra essere tornata la serenità. Paola, un po’ controcorrente, ha deciso di pubblicare un suo selfie ritoccato dove sempre avere vent’anni di meno. La foto è accompagnata da una didascalia ironica: “Avere insta a vent’anni”.

 

Vittorio Sgarbi Giampiero Mughini rissa vergognosa a Stasera Italia: tra insulti e colpi di sedia

Clizia Incorvaia: «Scamarcio dice che mi sono inventata tutto, ma la verità è un’altra…»