in

Paolo Calissano oggi: che fine ha fatto il noto attore?

Vi ricordate di Paolo Calissano? Già proprio lui, l’attore che aveva incantato il pubblico femminile, recitando dapprima nella fiction La dottoressa Giò con Barbara D’Urso, poi nella soap ViverePer anni le donne hanno visto in lui un mix perfetto: da un lato il sogno erotico e dall’altro il principe azzurro. Nel 2005 l’incanto si è rotto: alcuni fantasmi della vita privata hanno preso il sopravvento, gettando l’attore in una depressione spaventosa, allontanandolo così dalle scene.

Paolo Calissano oggi: che fine ha fatto il noto attore?

Figlio di un ufficiale dell’aeronautica militare e di una nobile, Mercedes Galeotti de’ Teasti dei conti di Mantova, Paolo Calissano ha studiato Economia e Recitazione presso la Boston University School of Arts. Dopo alcune esperienze d’attore di fotoromanzi, è arrivato il successo al cinema e soprattutto in tv. Ha recitato sul finire degli anni Novanta in fiction assai popolari come Linda e il brigadiere, Per amore e Vento di ponente. Poi la battuta d’arresto: il principe azzurro del nuovo millennio viene travolto in un enorme scandalo. All’apice della popolarità, nel 2005, viene ritrovata morta a casa dell’attore una donna. Si trattava di Ana Lucia Bandeiera Bezerra, una ballerina brasiliana di 31 anni, madre di due bambini, deceduta (secondo quanto appurato dalle indagini) per abuso di sostanze durante un festino a base di alcol e droga organizzato nell’appartamento di Calissano, che viene dunque arrestato e condannato per detenzione, spaccio e per la morte della donna in conseguenza di altro reato. Per via del patteggiamento e grazie all’indulto, l’attore riesce a scontare la sua pena in una comunità di recupero per tossicodipendenti, la “Fermata d’Autobus” di Trofarello. Nel 2008 torna libero, ma il destino gli è in un certo senso avverso: il 13 febbraio rimane coinvolto in un incidente stradale. Il referto medico conferma quel che l’opinione pubblica sospettava: tracce di cocaina nel suo organismo. La sua carriera già compromessa ne esce malconcia.

Il ritorno in tv dopo la bufera

Nel 2014 Paolo Calissano decide di raccontare il proprio inferno dall’amica e collega Barbara D’Urso a Domenica Live. Nel corso dell’intervista l’attore spiega di essere finalmente sereno dopo aver toccato il fondo del barile, soprattutto grazie ad una donna che gli è accanto. Cosa fa oggi l’interprete genovese? Beh, ha scelto di vivere a Roma. Lo rivedremo presto in tv? Difficile pronunciarsi. Quel che è certo è che Paolo Calissano, dopo la depressione, sta provando a rimettere in piedi la sua vita. Questi ha preso parte alle riprese della serie televisiva Non dirlo al mio capo andata in onda su Raiuno nel 2018. Forse il primo passo verso la rinascita…

leggi anche l’articolo —> Pasquale Laricchia oggi: che fine ha fatto l’ex concorrente del “Grande Fratello”?

Annamaria Sorrentino news: cartella segreta nel suo cellulare, lì la verità sulla sua morte?

strage erba riapertura caso news

Strage di Erba, Azouz Marzouk indagato per aver calunniato Rosa e Olindo: rischia il processo