in

Paolo Conticini a Vieni da Me: «La mia carriera è iniziata con un concorso di bellezza »

Nuova settimana, nuova puntata di Vieni da Me, il programma condotto da Caterina Balivo. Ospiti della puntata di oggi, lunedì 21 ottobre 2019, un terzetto da paura: Paolo Conticini, Gianni Fantoni e Jonis Bascir. I tre attori stanno portando nei teatri la commedia The Full Monthy e hanno regalato attimi esilaranti durante la loro permanenza nella trasmissione. Durante quasi tutta l’intervista Paolo Conticini è stato preso di mira dai suoi compagni per un dettaglio molto divertente. Insomma, rivelazioni del passato e tantissime risate. Una puntata con i fiocchi!

Paolo Conticini Vieni da me

Vieni da Me: ospiti di lunedì

Full Monthy è uno spettacolo che racconta la storia di un padre squattrinato che pur di riprendersi la custodia del figlio mette su uno spettacolo degli spogliarellisti improvvisati. La nota commedia sarà riproposta in teatro dal mitico terzetto Conticini, Fantoni e Bascir. E’ proprio in occasione di questo spettacolo che sono stati invitati al programma Vieni d Me dove hanno raccontato piccoli aneddoti del loro passato. Inizia Paolo Conticini parlando di un concorso di bellezza a cui partecipò in giovane età: “Mi iscrissero dei miei amici per una scommessa, arrivai ventesimo se non ricordo male. Ma fu l’inizio della mia carriera”. L’attore poi, parlando della commedia che lo vede protagonista, risponde alla Balivo che gli chiede se veramente si spogliano: “Non dico niente, venite a teatro per vederlo”.


Leggi anche: Hoara Borselli Instagram, curve di piacere tra le ombre: «Agiti la mia concupiscenza!»

Lo scherzo a Paolo Conticini

Il racconto prosegue con Gianni Fantini: “Ho iniziato imitando Fantozzi. Ora sto lavorando ad una trasposizione teatrale dove interpreterò Paolo Villaggio”. Oltre queste piccole rivelazioni durante tutta l’intervista Paolo Conticini è stato preso di mira dai suoi colleghi per i suoi che capelli che nel corso degli anni non sono mai cambiati. “Glieli fa il falegname”, dichiara Giovanni. Ma non solo. Perché, dopo aver fatto vedere un filmato degli esordi di Fantoni nei panni di Fantozzi, l’attore si ‘scaglia’ nuovamente contro Paolo. Esordendo: “No, lui ha i capelli finti”. Insomma, un’accusa davvero ‘clamorosa’, diciamo la verità. Contro cui Paolo non ha assolutamente controbattuto. Piuttosto, si è lasciato andare ad una sana e fragorosa risata. A testimonianza di un ottimo rapporto instaurato tra colleghi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Hoara Borselli Instagram, curve di piacere tra le ombre: «Agiti la mia concupiscenza!»

rocco siffredi

Rocco Siffredi a Live non è la D’Urso: sesso orale con una vecchietta dopo il funerale della madre