in ,

Paolo Nicolosi, Ballando con le Stelle: il ballerino con la sindrome di Down conquista tutti

Un’esibizione impeccabile sul palco di Ballando con le Stelle ha permesso a Paolo Nicolosi, in arte Pablo, di conquistare il pubblico di RaiUno. Il ballerino con la sindrome di Down ha incantato spettatori in studio e a casa con l’arte di cui è perfetto comunicatore. Nella puntata di ieri sera, sabato 4 maggio 2019, Paolo è stato ospite nella trasmissione ‘ballerina’ di casa Rai, portando tutta la grazia e la professionalità di cui è capace.

Paolo Nicolosi, il ballerino con la sindrome di Down: per tutti Pablo el Bono

Diciannovenne di Acquedolci, in provincia di Messina, Paolo Nicolosi – per tutti Pablo el Bono – è approdato a Ballando con le Stelle dopo aver riscosso un enorme successo alle selezioni dello scorso novembre. Novello vincitore del concorso Arte Danza Sicilia 2019Pablo ha trovato nella danza la sua massima forma di espressione. La disciplina non è però l’unica arte di cui Paolo è portatore. Anche il teatro, infatti, rientra tra le sue passioni più grandi insieme allo scoutismo e alle lingue straniere.

Ballando con le Stelle, Paolo Nicolosi campione di simpatia

Con estrema semplicità e una contagiosa simpatia, Paolo Nicolosi è riuscito a conquistare tutti. «Per me la danza è vita» – ha affermato ad esibizione terminata, stilando poi una classifica personale di simpatia dei giudici della trasmissione. Carolyn Smith e Guillermo Mariotto sono risultati i suoi preferiti. Ma anche per Milly Carlucci Pablo non ha risparmiato complimenti: prima di andare via si è difatti licenziato con un secco: “Sei una bella bionda!”

Leggi anche —> GF16 choc, ‘bullismo’ nella casa: “Massacro da fermare”, scattano le denunce

GF16 choc, ‘bullismo’ nella casa: “Massacro da fermare”, scattano le denunce

Mia Martini, spunta l’intervista inedita: «Odio essere un idolo, perché non posso essere una persona normale?»