in ,

Paolo Prodi è morto: lutto per Romano Prodi, scompare lo storico italiano

Paolo Prodi è morto. Lutto per Romano Prodi, l’ex Presidente del Consiglio, che perde il fratello maggiore. Paolo, noto storico che si è spesso dibattuto in argomenti politici, non ultimo il Referendum Costituzionale, aveva 84 anni ed era malato da tempo. Paolo Prodi, oltre a essere storico e docente universitario, è stato tra i cofondatori della rivista “Il Mulino”. 

—> LE ULTIME NOTIZIE CON URBANPOST

Messaggi di cordoglio sono arrivati dal mondo politico, specie dal Partito Democratico. Il parlamentare del PD, Andrea De Maria, commenta così la dipartita di Paolo Prodi, fratello maggiore di Romano: “Storico, intellettuale, docente universitario. Ho avuto modo di conoscerlo personalmente e ne ricordo la grande competenza, la lucidità di pensiero, il rigore nello studio e nell’argomentare. Una personalità di grandissimo profilo e molto autorevole.”

—> TUTTO SU URBANPOST

Tra gli studi più autorevoli di Paolo Prodi si ricorda l’analisi sul Concilio di Trento. Nel 2015 ha pubblicato il suo ultimo saggio, “Il Tramonto della rivoluzione”, dove metteva in guardia il futuro della liberaldemocrazia.

Belen Rodriguez gossip

Belen Rodriguez: il vestito bollente che spiazza tutti

Basket, Giovanni Petrucci confermato Presidente della FIP: ecco la composizione