in

Paolo Villaggio è morto, il ricordo di Lino Banfi: “Ci vediamo, ma senza fretta…” (FOTO)

La morte di Paolo Villaggio ha scosso il mondo della cultura italiana. Una vita spesa sul piccolo e grande schermo, a scrivere libri, a dare vita a un personaggio caratteristico della società italiana come Fracchia e il ragionier Ugo Fantozzi. Miriade di messaggi da tutto il mondo per ricordare l’attore genovese. Ma uno in particolare ha fatto sorridere gli amanti della commedia e del cinema italiano: quello di Lino Banfi.

Ormai in “pensione” e occupato nel solo ruolo di Nonno Libero per Un Medico in Famiglia, l’attore pugliese ha voluto omaggiare la memoria del grande amico e compianto Paolo Villaggio con un piccolo messaggio su Facebook. I due hanno lavorato insieme in Fracchia La Belva Umana: “Caro Paolo l’avventura comincia ad essere dura anche per me. Insieme abbiamo fatto ridere tutta l’Italia. Ora tu prepara il set per far ridere anche quelli lassù, poi ci vediamo, ma senza fretta… ah hai già cominciato? …condinua condinua!!”

>>>La morte di Paolo Villaggio <<<

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Omicidio Alfredo Cappelletti: Alessandro Cozzi condannato all’ergastolo

Paolo Villaggio funerali laici: mercoledì alla Casa del Cinema a Roma