in ,

“Papà Day Un calcio al Bullismo”: partita della solidarietà a Livorno

Oggi 19 marzo 2014, allo stadio Armando Picchi di Livorno, si svolgerà una giornata di solidarietà chiamata “Papà Day Un calcio al Bullismo”, che culminerà con una partita di calcio tra la Nazionale Italiana Dj e All Star Livorno. L’evento è patrocinato dal Comune di Livorno e organizzato da Walter Correnti, presidente dell’Associazione Onlus “Un Papà per Amico”, in collaborazione con la Nazionale Italiana DJ e con il Livorno Calcio.Stadio Livorno

Lo scopo è quello di porre l’attenzione su due temi molto delicati e di attuale importanza quali la bigenitorialità e il bullismo, tematiche sviscerate ed affrontate con la dovuta delicatezza e professionalità grazie al contributo di esperti psicologi. Nel giorno della Festa del papà, l’obiettivo sarà quello di sensibilizzare quante più persone sul tema del diritto alla genitorialità dei padri separati. Il messaggio che sarà diffuso è quello della bigenitorialità intesa come civiltà; l’obiettivo di tale iniziativa si prefigge infatti di realizzare, attraverso il contributo dei partecipanti, delle “Case del Papà” itineranti, in ogni comune d’Italia. Ciò per offrire ai padri separati uno spazio materiale, morale ed affettivo, all’interno del quale possano riappropriarsi del loro status genitoriale – che talvolta le più svariate vicissitudini familiari ed economiche destabilizzano – e poter ristabilire un rapporto con i propri figli allentato e messo a dura prova da separazioni e divorzi. Un’iniziativa che non intende affatto soppiantare il ruolo genitoriale femminile, anzi, piuttosto giustapporsi ad esso per una maggiore completezza nell’educazione morale ed etica da dare ai figli, che sia quanto più possibile scevra da ogni conflittualità tra i due ex coniugi.

L’evento prevede anche il divertimento e l’intrattenimento per bambini e ragazzi e sarà condotto dall’attore Enio Drovandi. L’inizio è previsto per le 19.00, con i ragazzi delle società Livorno, Ardenza, Virtus Comeana (PO), Gs Mezzana (PO) e Rosignano che ascolteranno degli psicologi che parleranno di bullismo e che accompagneranno le squadre in campo. Alle 20.30 ci sarà l’esecuzione dell’inno Nazionale da parte della banda dell’Accademia navale di Livorno, e alle ore 20.45 il fischio d’inizio della partita tra Nazionale Italiana Dj e All Star Livorno (con personaggi dello Sport e della Cultura livornesi e non solo, tra cui Francesco Flachi, Alessandro Birindelli, Cristiano Lucarelli, Stefano Bettarini, Cristian Scalzo, Gennaro Ruotolo, Ivo Bonaldi, Alessandro Sturba, Lenni Bottai, Matteo Gamba, Enio Drovandi, e molti altri ancora). Il prezzo del biglietto è di soli 5,00 euro e l’incasso della serata sarà interamente devoluto in beneficenza alle associazioni La Casa della Zizzi, Agd Livorno, Associazioni Cure Palliative Onlus locali e l’associazione Un Papà per amico.

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 20-21 marzo: Tommaso farà arrabbiare Marina e Filippo

Basilica del Sacro Cuore a Parigi profanata.

Parigi, profanata la Basilica del Sacro Cuore