in ,

Papa Francesco da Istanbul lancia un monito: “Povertà e disoccupazione portano al terrorismo”

In questa prima domenica di Avvento, nella chiesa di San Giorgio a Istanbul c’è tutta la comunità cristiana che festeggia Sant’Andrea apostolo, patrono degli ortodossi. La visita in Turchia rafforza i legami e la collaborazione tra le due confessioni religiose, a partire dalla promozione e difesa dei diritti umani e dalla lotta all’emarginazione ed alla povertà. Il Papa ha denunciato con forza le tremende conseguenze della disoccupazione dell’indigenza: “Nel mondo di oggi si levano con forza voci che non possiamo non sentire e che domandano alle Chiese di vivere fino in fondo l’essere discepoli di Cristo. La prima di queste voci è quella dei poveri. Nel mondo ci sono troppe donne e uomini che soffrono per grave malnutrizione, per la crescente disoccupazione, per l’alta percentuale di giovani senza lavoro e per l’aumento della esclusione sociale, che può indurre ad attività criminali e perfino al reclutamento dei terroristi

In questa situazione sociale che genera odio, rabbia e rancore l’Isis ha gioco facile per il suo proselitismo. Il fanatismo religioso, specie nei giovani, si alimenta della profonda avversione generata dalla miseria e dall’emarginazione, così tanti si arruolano per sostenere la creazione del grande Califfato islamico.

Papa Bergoglio e il patriarca Bartolomeo hanno firmato una dichiarazione congiunta per fare appello alla riconciliazione e alla pace: “La seconda voce che grida forte è quella delle vittime dei conflitti in tante parti del mondo ci spinge a procedere speditamente nel cammino di riconciliazione e di comunione tra ortodossi e cattolici”, e proseguendo: “Non possiamo rassegnarci a un Medio oriente senza i cristiani che lì hanno professato in nome di Gesù per duemila anni”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Natale 2014 come realizzare un calendario avvento per bambini low cost e fai da te

Natale 2014, addobbi low cost: come fare un calendario dell’Avvento con le proprie mani

Totti e Gervinho della Roma

Roma – Inter ultimissime: Hernanes out, c’è Maicon