in

Papa Francesco: al via la semplificazione delle procedure per l’annullamento del matrimonio

Seguendo l’indirizzo  del suo predecessore, il papa emerito Benedetto XVI, oggi , Papa Francesco ha istituito una Commissione speciale che si occuperà dell’annullamento dei matrimoni.

Papa Francesco isis

All’inizio del suo Pontificato infatti, Joseph Ratzinger aveva ipotizzato una riforma in tal senso, nella direzione di porre  una maggiore attenzione pastorale alle situazioni delle persone che chiedono di riconoscere la nullita’ del proprio matrimonio. Nell’intento di Benedetto XVI c’era anche la possibilità che l’annullamento potesse essere concesso direttamente dal vescovo, una volta accertato che il matrimonio era stato celebrato senza una reale adesione alla fede cattolica.

Papa Francesco, con l’istituzione della Commissione speciale, intende dare il via alla preparazione della riforma, ipotizzata  dal suo predecessore, con lo scopo di semplificare la procedura, rendendola piu’ snella pur salvaguardando sempre il principio di indissolubilita’ del matrimonio.

 

Marcia Globale per il Clima 2014: data ed eventi a favore dell’ambiente

Swap Party, la App per scambiare vestiti in gara tra ItCup e ItFan