in

Papilloma virus, pap test addio: diagnosi con esame urine

Buone notizie per quanto riguarda il metodo diagnostico nella prevenzione al tumore all’utero. Presto il pap test, l’esame invasivo normalmente effettuato per la prevenzione del papilloma virus umano (hpv), potrebbe essere soppiantato da una normale analisi delle urine.

Ad affermarlo è uno studio della Barts and London School of Medicine and Dentistry. Gli studiosi, a fronte dello scarso numero di donne che si sottopongono al pap test, hanno messo a punto questa efficace e meno fastidiosa alternativa, perché sia da stimolo ad un aumento della copertura degli screening in tutto il mondo, soprattutto nei Paesi più poveri e meno informati in materia di prevenzione.

Benché non efficace al 100% come lo screening cervicale, tuttavia i ricercatori hanno potuto constatare la validità dell’esame delle urine, dopo aver studiato 14 studi condotti su circa 1.500 donne sessualmente attive.

hd fire kindle

Amazon, la famiglia Kindle si allarga: ecco Fire HD e Fire HDX

squadra antimafia 6 anticipazioni

Squadra Antimafia 7 anticipazioni: tutte le novità