in

Parco dei Cento Laghi Parma: come arrivare e cosa vedere, escursioni e paesaggi unici

Il Parco dei Cento Laghi, conosciuto come Parco delle Valli del Cedra e del Parma, si trova al confine tra le province di Massa Carrara e Reggio Emilia, lungo l’Appenino orientale che affaccia sulla zona parmense. Se siete alla ricerca di un luogo da esplorare, se amate la natura incontaminata e i paesaggi suggestivi o, semplicemente, siete alla ricerca di sano relax all’aria aperta, questi parchi sono l’ambiente perfetto per rigenerarsi.

Al paesaggio tipicamente agricolo delle campagne, si alternano lunghi prati, boschi di latifoglie e lunghe siepi. Salendo di quota, oltre ai paesini arroccati in collina, la rete di strade forestali vi condurrà tra pascoli, prati e zone boschive. Due delle eccellenze agro-alimentari della zona sono senz’altro il Parmigiano Reggiano DOP e il Prosciutto di Parma DOP. Tra i punti più interessanti da visitare assolutamente ci sono: Lago Ballano e Lago Verde, Il Castello e la Pieve di Tizzano Val Parma, il Monte Caio, Roccaferrara Superiore e Sesta Inferiore.

Per chi, invece, è in cerca di un itinerario preciso, oltre alle ciaspolate invernali è possibile effettuare escursioni guidate, praticare sci alpinismo, eccone alcuni: L’Alto Val Bratica, Laghi dell’Alta Val Cedra, il comprensorio di Schia e il percorso di paesaggi di uomini e natura. Questi sono solo alcuni degli itinerari possibili. Infine, come arrivare? Per chi è del Nord, basta prendere l’autostrada A15 Parma-La Spezia, così come chi viene dalla Liguria, si può prendere l’uscita Aulla e proseguire fino al paese di Rigoso. Per saperne di più su ogni aspetto, si consiglia di visionare il Sito internet dedicato.

Uomini e Donne anticipazioni e news

Maria De Filippi intervista, la verità su Uomini e Donne, Amici ed Emma Marrone

delitto seriate news indagini

Omicidio Gianna del Gaudio, news indagini: buco temporale di 25 minuti e 4 impronte “importanti”