in ,

Parigi aggiornamenti: blitz al Bataclan delle teste di cuoio, due terroristi uccisi, 158 vittime

La terribile notte di questo venerdì 13 2015 entrerà nella storia per la tragicità degli attentati che hanno sconvolto Parigi e ucciso un numero ancora non definito, ma altissimo, di civili. Negli ultimi minuti si è concluso il blitz dei corpi speciali francesi al Bataclan. I terroristi hanno preso in ostaggio circa un centinaio di persone accorse per un concerto presso la nota sala concerti parigina.

La polizia ha effettuato un assalto al locale per liberare gli ostaggi; al momento non sono chiare le dinamiche del blitz ma due terroristi sono stati uccisi e i civili liberati. Incerto, però, il bilancio delle persone decedute durante le ore in balia dei terroristi, così come di coloro che sono cadute durante lo scontro armato fra teste di cuoio e terroristi: una fonte anonima della polizia ha parlato di 100 morti all’interno del Bataclan.

Una notte da dimenticare, che purtroppo non sarà dimenticata soprattutto da chi l’ha vissuta e si è salvato.

parigi uomini armati terrorismo

Parigi attentato terroristico, ostaggi al Bataclan e panico per la band: il messaggio degli Eagles of Death Metal

Isis minaccia

Parigi, attacco terroristico aggiornamenti: l’Isis rivendica e minaccia Roma