in ,

Parigi attacco terroristico aggiornamenti: almeno 158 morti, 100 ostaggi al Bataclan e nuovi spari

Il giornalista Matteo Ghisalberti da Parigi restituisce la situazione apocalittica in diretta e da testimone oculare durante l’edizione straordinaria del tg di La7. La sala concerti del Bataclan è stata uno dei tre obiettivi dei terroristi e gli occhi del mondo sono puntati proprio su questo teatro perché pare che al suo interno siano in ostaggio almeno 100 cittadini. Ghisalberti racconta di un clima da vera e propria città sotto assedio mentre l’apprensione per quelli che sarebbero i 100 cittadini in ostaggio cresce di minuto in minuto.

La conta delle vittime continua a salire e si attesta sui 60 morti; destinata purtroppo a crescere quasi certamente. Parigi è sotto assedio e ci si aspetta a vivere una delle notti che entreranno nella storia del terrore per l’Europa. Dopo i primi attentati arriva la notizia, ancora da confermare, di una nuova sparatoria. 

Al momento non è chiaro se si tratti di emulatori o di un sadico proseguimento del piano terroristico iniziato con le tre esplosioni nella prima serata. Al Bataclan si stava tenendo un concerto rock e la sala era sold out. Le case adiacenti al teatro sono soggette ad evacuazione, i locali si stanno svuotando e la città si sente sotto attacco: i parigini sono stati invitati a restare a casa. 

strage di parigi news terroristi

Parigi attacco terroristico, aggiornamenti: le testimonianze shock dei sopravvissuti

onlus beneficenza

Tendenze moda autunno-inverno 2015 2016: mercatini vintage e iniziative di beneficenza a Milano e nelle altre città italiane