in ,

Parigi, attacco terroristico: Roma, Londra e Washington in pericolo

Non sono mancati nelle scorse ore i primi messaggi di rivendicazione della strage di Parigi da parte del Nuovo Stato Islamico. “La Francia manda i suoi aerei in Siria, bombarda uccidendo i bambini, oggi beve dalla stessa coppa” sarebbero le parole condivise sui social, subito dopo le sette sparatorie nella capitale francese, costate la vita ad oltre 150 persone.

<<Tutti gli aggiornamenti sulla strage di Parigi>>

Ora l’obiettivo sarebbe il resto dell’Occidente, a partire dalla città di Roma. Sono state minacciate Londra, Washington e soprattutto la capitale italiana, in vista dell’imminente apertura di un importantissimo evento per la cristianità, il Giubileo.

Profetico, oggi, l’annuncio dell’Isis di quale mese fa che sembrava preannunciare l’attacco a Parigi, sostenendo che sarebbe avvenuto qualcosa in Francia prima che a Roma. Nel mirino degli estremisti ci sarebbero anche Spagna e Portogallo.

Roma news

Attentati Parigi, anche Garcia era allo Stade de France: “Che paura”

Gatwick allarme bomba

Terrorismo, Londra: evacuato aeroporto Gatwick, arrestato uomo con borsa sospetta