in ,

Parigi attentato terroristico, ostaggi al Bataclan e panico per la band: il messaggio degli Eagles of Death Metal

Quello che sta accadendo questa sera a Parigi è a dir poco terrificante: il panico, il sangue e il terrore scorrono per le strade della capitale francese, mentre dal mondo arrivano messaggi di solidarietà per tutti i parigini e gli ostaggi. I più numerosi sono quelli rinchiusi nella sala di concerti Bataclan, dove gli Eagles of Death Metal avevano appena concluso il loro concerto. Va a loro il messaggio che la band ha postato sulla pagina ufficiale di Facebook.

Dal contenuto del post pubblicato sulla pagina degli Eagles of Death Metal, sembra essere evidente che siano stati i membri dello staff che curano la pagina a scriverlo: “Stiamo ancora valutando con certezza le condizioni della band e dello staff. Il nostro pensiero va a tutta la gente coinvolta in questa tragica situazione”. Si teme che non abbiano abbandonato il Bataclan  in tempo.

Al momento, il bilancio dei morti e dei feriti della strage di Parigi continua a salire e il panico con esso. Nel frattempo, si raccolgono le prime testimonianze degli ostaggi portati in salvo dal Bataclan: “Hanno ucciso a sangue freddo” riporta sconvolto uno di loto. La minaccia si espande verso l’Italia, vero le metropoli come Londra, Berlino.

strage di parigi news terroristi

Parigi attacco terroristico aggiornamenti, i testimoni: “Hanno ucciso a freddo gli ostaggi”

arrestato presunto attentatore a parigi 14 settembre

Parigi aggiornamenti: blitz al Bataclan delle teste di cuoio, due terroristi uccisi, 158 vittime