in ,

Parigi blitz Saint-Denis: giallo su morte mente attentati Abdelhamid Abaaoud

È giallo su Abdelhamid Abaaoud, il terrorista belga di origine marocchina presunta mente degli attentati di Parigi e obiettivo principale del blitz delle teste di cuoio francesi nel borgo parigino di Saint-Denis.

Non si ha infatti certezza che il terrorista fosse nel covo preso d’assalto dalle forze speciali, né tanto meno se sia stato ucciso durante l’operazione militare o compaia tra le sette persone tratte in arresto. Al riguardo il sito belga “Derniere Heure” citando presunte “informazioni esclusive” riferisce che Abaaoud sarebbe stato ucciso durante il blitz.

Al momento tuttavia non ci sono conferme ufficiali della notizia. “Tutti i terroristi sono stati neutralizzati”, così alla fine dell’operazione il procuratore di Parigi, che tuttavia non ha proferito parola in merito a Abdelhamid Abaaoud e ha dichiarato di non poter ancora rivelare l’identità delle vittime e delle persone arrestate durante l’assalto nel nascondiglio dei terroristi jihadisti.

Consigli Fantacalcio 1a giornata Serie A

Ultime notizie Napoli calcio: ecco i tempi di recupero di Gabbiadini

Franco Battiato a X Factor 9: ospite del quinto Live Show