in ,

Parigi blitz Saint-Denis news: Abdelhamid Abaaoud non è fra gli arrestati

Lo credevano in Siria, al sicuro nella roccaforte Isis, in realtà con ogni probabilità Abdelhamid Abaaoud ieri era nel ‘covo’ dove le teste di cuoio hanno compiuto un blitz iniziato prima dell’alba e conclusosi dopo 7 ore.

Il terrorista belga di origine marocchina, presunta ‘mente’ degli attentati del 13 novembre a Parigi, non è tuttavia tra le 8 persone (inizialmente si era detto 7) arrestate ieri dalla polizia francese nel sobborgo parigino, lo ha fatto sapere la Procura. Rimane il giallo: i media belgi e il Washington Post citando fonti dell’intelligence europea assicurano che il temuto terrorista sia morto nell’assalto armato a Saint-Denis, in realtà il Procuratore di Parigi, François Molins, non conferma né smentisce la notizia.

L’obiettivo dell’assalto al covo di Saint-Denis era certamente Abaaoud, ed è così che le forze speciali di polizia hanno sgominato un altro commando armato pronto a compiere nuovi attentati. Gli inquirenti avrebbero saputo della presenza di Abaaoud a Parigi solo lunedì sera, grazie ad una ‘soffiata’ da parte di servizi dei ‘Paesi amici’ e a “verifiche telefoniche e bancarie”, ha detto Molins.

Infortunio Gervinho

Infortunio Gervinho, l’ivoriano si fa male durante Costa d’Avorio Liberia: la Roma attende con ansia

emma marrone

Emma Marrone attaccata sul web: “Spero tu muoia”. La sua riposta ha dell’incredibile