in

Parigi, suicidio in cattedrale Notre Dame contro i matrimoni gay

Lo storico e saggista francese Dominique Venner si è suicidato oggi pomeriggio sparandosi un colpo di pistola in bocca sull’altare della cattedrale di Notre Dame, a Parigi. Il drammatico gesto ha scatenato il panico tra i numerosi turisti e visitatori presenti nella celebre chiesa, meta abituale di migliaia di persone ogni giorno.

dominique venner

La cattedrale è stata subito fatta evacuare per ragioni di sicurezza, ma si è capito in fretta che si trattava di un episodio con protagonista una sola persona. Subito dopo il tragico gesto, la Polizia è intervenuta rapidamente  identificando dopo pochi minuti il suicida in Venner, attualmente direttore della rivista “Nouvelle Revue d’Histoire”, considerato vicino alle posizioni dell’estrema destra.

Secondo le prime indiscrezioni, il gesto dell’uomo sarebbe un’eclatante e tragica forma di protesta contro la legge sui matrimoni gay, appena approvata dal Parlamento francese. L’uomo, poco prima, aveva infatti scritto alcune frasi sul suo blog che lasciano ben poco spazio alle interpretazioni: «Serviranno certamente gesti nuovi, spettacolari e simbolici – aveva scritto – per scuotere i sonnolenti, le coscienze anestetizzate e risvegliare la memoria delle nostre origini. Entriamo in un tempo in cui le parole devono essere rese autentiche da azioni».

Dalle parole ai fatti, dunque, il passo per Venner è stato davvero breve. Il drammatico episodio sta suscitando grande preoccupazione a Parigi e nella Francia intera, dove si discute del crescente clima di ostilità, intolleranza e dei toni esacerbati sul tema dei diritti civili, in particolare degli omosessuali.

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Web pharmacy: come acquistare i medicinali on-line

amici 2013

Amici 2013 anticipazioni, Eleonora Abbagnato: “Maria De Filippi teneva molto alla mia presenza”