in ,

Parigi, terrorista ricercato Salah Abdeslam ha nuova identità: diffuso identikit

Il terrorista belga ricercato numero uno in tutta Europa, Salah Abdeslam, sarebbe stato avvistato a pochi chilometri da Bruxelles e, stando ad un nuovo identikit diffuso dagli investigatori francesi alle polizie europee, avrebbe camuffato il suo aspetto cambiando look.

L’ottavo membro del commando Isis autore delle stragi di Parigi di venerdì 13 novembre, secondo quanto pubblicato dai media spagnolo e inglese, El Mundo e Daily Mail, avrebbe una nuova identità. La foto diffusa dalla polizia lo ritrae camuffato da occhialoni da vista con montatura nera e un cappello da rapper. Salah avrebbe anche cambiato il suo nome in ‘Yassine Baghli’.

LEGGI TUTTO SUGLI ATTENTATI DI PARIGI

Ma oltre che dalle polizie di tutta Europa, il terrorista belga in fuga sarebbe ricercato anche dall’Isis che lo accuserebbe di “vigliaccheria” per non essersi immolato da martire per la causa di “Allah” durante gli attacchi a Parigi, come invece avrebbe fatto eroicamente suo fratello Brahim. Ne dà notizia il quotidiano britannico The Independent, che cita una fonte degli inquirenti francesi.

Riforma pensioni 2016 ultime novità: precoci e uscita anticipata, ecco come porre rimedio alle “crudeltà” della Fornero

Calzedonia posizioni aperte

Calzedonia lavora con noi 2015: offerte di lavoro da Milano a Bari