in ,

Parigi, ucciso uomo armato di cintura esplosiva: voleva entrare in commissariato

Attimi di terrore poco fa a Parigi, dove un uomo armato di coltello e cintura esplosiva è stato ucciso dalla polizia mentre, al grido di “Allah Akbar!”, avrebbe cercato di fare irruzione all’interno di un commissariato minacciando un agente.

L’individuo – la cui identità non è stata ancora resa nota – “è stato abbattuto a colpi di arma da fuoco”, riferiscono i media francesi, mentre cercava di entrare dentro l’edificio di polizia. Sono stati i colpi di pistola degli agenti a fermarlo, in rue de La Goutte d’Or, nel XVIII arrondissement.

Gli inquirenti francesi hanno aperto un’inchiesta per terrorismo. Il portavoce del ministero dell’Interno francese, Pierre-Henry Brandet, ha confermato che l’uomo prima di entrare in azione ha inneggiato ad Allah,; si è appreso tuttavia che molto probabilmente la cintura esplosiva indossata dall’aggressore era finta.

Berlusconi

Milan News: Mr Bee è scomparso, si rifà sotto il fondo americano Madison

Pillola Anticoncezionale causa

Pillola anticoncezionale nella bufera: causa alla Bayer per rischio trombosi, donna in coma