in ,

Parigi uomo armato di coltello minaccia gendarmi: terrore alla Gare du Nord

Parigi: uomo armato di coltelli minaccia i gendarmi e semina il panico tra la folla alla Gare du Nord. Fortunatamente l’episodio non si è trasformato in una aggressione vera e propria e non ci sarebbero stati feriti ma solo tanta paura a pochi giorni dall’attentato sugli Champs Elysées.

Si è appresso che l’uomo avrebbe tirato fuori un coltello e si sarebbe avvicinato minacciosamente ad una pattuglia di gendarmi, che lo hanno prontamente fermato. I militari lo hanno bloccato e portato via. L’individuo sarebbe uno squilibrato il cui gesto, quindi, non è legato a frange dell’estremismo islamico. Il fatto è avvenuto fra centinaia di passeggeri presenti in stazione, colti dal panico e scappati via lasciando sul posto i propri bagagli.

Intanto si fa sempre più tesa la viglia del voto presidenziale, in quanto si temono nuovi attacchi terroristici. Anche dagli stati Uniti il presidente Trump fa sapere che “un altro attacco terroristico avrà un grosso impatto sulle elezioni presidenziali!”.

Spice Girls Wannabe

Spice Girls, Mel B denunciata dalla ex tata: “Rapporti a tre con lei e il marito, mi costrinse ad abortire”

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Pensioni 2017 news: pensione anticipata a 64 anni, prospettive sempre più concrete