in ,

Parigi, zaino sospetto lasciato davanti al Louvre, palco di Macron evacuato

È stata evacuata l’area situata nei pressi del Museo del Louvre, dove il candidato Emmanuel Macron, assieme a suoi sostenitori avrebbe dovuto festeggiare nel caso avesse vinto le elezioni francesi. A destare sospetti e a far scattare l’allarme sarebbe stato uno zaino sospetto abbandonato nei pressi della sala stampa dell’esplanade.

A dare conferma della notizia dello zaino è stata un fonte della polizia a sua volta citata dalla Dpa. Si tratta, comunque, di una misura standard di sicurezza adottata in questi casi o comunque quando avviene il ritrovamento di un pacco o, in questo caso, di uno zaino sospetto. Come conferma la prefettura di polizia: “Si tratta di semplici verifiche condotte in via precauzionale“.

Le misure precauzionali adottate dalla polizia francese, comunque, come ha accertato un giornalista del Temps, riguardano l’evacuazione della sala stampa. Per quanto concerne gli accessi pubblici al Museo del Louvre, invece, non ci sono disposizioni in merito e non si è verificata nessuna chiusura.

Sergio Castellitto età, altezza, moglie: tutti i segreti dell’attore romano

Elezioni Francia 2017, le pen vs macron, ballottaggio situazione

Elezioni Francia 2017: Le Pen Vs Macron al ballottaggio, ecco la situazione