in ,

Paris Saint Germain, Marco Verratti rinnova fino al 2020: niente ritorno in Italia

Un rinnovo contrattuale che allontana tutte le pretendenti, specialmente quelle italiane che avrebbero voluto riabbracciare un centrocampista che per molti è l’erede di Andrea Pirlo: Marco Verratti non lascerà il Paris Saint Germain con il quale il centrocampista ex Pescara ha firmato l’allungamento del contratto, confermando la volontà di continuare insieme anche in vista del futuro.

Il metronomo Azzurro rimarrà a Parigi fino al 2020, altri 4 anni di accordo dunque che chiudono la porta in faccia alle altre big d’Europa che si erano interessate al giocatore durante l’estate; “Sono molto felice, perché il club ha dimostrato ancora una volta fiducia in me – afferma il 23enne centrocampista – Sono arrivato a Parigi quando il club stava iniziando a crescere e mi sento parte della famiglia.”

Dopo il dominio assoluto istaurato in Ligue 1, l’obiettivo principale di Marco Verratti e del Psg è quello di imporsi a livello europeo, magari vincendo la Champions League: “Negli ultimi quattro anni abbiamo fatto grandi cose in Francia, ma adesso dobbiamo fare un passo avanti in Europa. Quest’anno abbiamo una squadra fortissima, la nostra mentalità è cambiata, siamo più forti. La Champions non la vinci al primo anno, ma ora siamo più forti e dobbiamo dimostrarlo in campo.”

App Android da avere assolutamente

Bloccare un numero: le migliori app in grado d’interrompere chiamate anonime e indesiderate

offerte di lavoro per fotografi

100 offerte di lavoro per fotografi: occasioni nei villaggi turistici all’estero e in Italia