in ,

Parma, 16enne stuprata da 3 ragazzi: attirata con l’inganno in una trappola

Si stava recando alla cena di classe per trascorrere una serata in allegria, quando lungo la strada incontra un amico che le strappa di mano la borsetta, come per scherzare, e la attira nell’ingresso di un’abitazione con il pretesto di restituirgliela. Da quel momento per la 16enne protagonista di questa drammatica vicenda inizia l’incubo.

L’amico di cui si era fidata l’aveva in realtà adescata e attirata con l’inganno, per consegnarla a tre amici che l’hanno trascinata con la forza dentro un appartamento e dopo averla picchiata l’hanno stuprata a turno.

Il fatto è accaduto a giugno in provincia di Parma. La giovane vittima ha avuto il coraggio di confidare ad un’amica quanto subito, la quale ha subito informato i genitori della 16enne e denunciato la violenza ai carabinieri. Avviate le indagini, le forze dell’ordine nei giorni scorsi sono riuscite ad identificare gli auguzzini della giovane: si tratta di tre ragazzi di 23, 19 e 17 anni. I primi, di origini straniere, sono stati arrestati, il 17enne è stato affidato a una comunità per minori. Ancora da chiarire le responsabilità del ragazzo che ha attirato la 16enne nella trappola: il giovane avrebbe raccontato ai carabinieri di non avere partecipato alla violenza e di essere stato minacciato dai 3 qualora non avesse collaborato al loro diabolico piano.

River Plate Copa Libertadores

Copa Libertadores, River Plate campione: battuto il Tigres 3-0

Toronto New York

Giovinco fenomeno in Mls: altra tripletta e sedicesimo gol con Toronto