in

Parma calcio ultimissime: richiesta istanza di fallimento

Continua a non sbloccarsi la situazione economica in casa Parma, con la nuova proprietà dei Ducali che non ha ancora versato nelle casse di dipendenti e giocatori gli stipendi che ormai mancano da circa 7 mesi; il nuovo patron Manenti aveva assicurato che le inadempienze sarebbero state saldate regolarmente lunedì ma così non è stato e ora, con il passare del tempo, le speranze di risolvere la situazione sono sempre meno.

I calciatori intanto non hanno ancora deciso di mettere in mora la società, così come ha confermato a mezzo stampa anche il capitano del Parma Alessandro Lucarelli; il giocatore ha sottolineato che la squadra ha deciso per un’altra proroga, assicurando ulteriore fiducia nella nuova proprietà. I guai per i Ducali però sono dietro l’angolo, visto che il procuratore capo della città emiliana ha confermato la richiesta di istanza di fallimento del Parma FC per inadempienze fiscali.

Quello che ha indotto la procura a prendere questo tipo di provvedimento è la mole di debiti che la società ha maturato nei confronti dell’Agenzia delle Entrate; al momento si parla soltanto di un’inchiesta civile ma il il procuratore capo non ha escluso anche un’azione penale. Intanto i tifosi attendono, nella speranza che tutto torni alla normalità.

Felipe calciomercato Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Felipe, la prossima settimana si chiude

infanzia felice

Un’infanzia felice promuove la salute