in

Partita del Jazz per la solidarietà e concerto a Perugia il 9 e il 10 luglio 2014

Torna il 10 luglio 2014, allo stadio Renato Curi di Perugia, la Partita del Jazz per la solidarietà: a scendere in campo per dare un segnale concreto a favore della ricerca in ambito medico, saranno, come di consueto, la Nazionale dei Cantanti e la Nazionale dei Jazzisti. Alcuni nomi degli artisti che hanno accolto l’invito? Niccolo Fabi, Max Gazzè, Neri Marcorè, Luca Barbarossa, Fabrizio Sferra, Roberto Gatto ed Enzo Pietrapoli.

MaxGazzèPierLuigiBalzarini©012

Un evento eccezionale, preceduto quest’anno da un concerto gratuito – in programma mercoledì 9 luglio alle 21:30 sul palco dell’auditorium dell’Hotel Giò Jazz Area di Perugia – a cui prenderanno parte Marco Masini, Natalio Mangalavite, Raphael Gualazzi, Enrico Ruggeri, i Sonohra, Enzo Pietropaoli, Giovanni Guidi, Fabrizio Sferra, Javier Girotto, Piji e tanti altri volti noti del mondo della musica.

Il ricavato della partita sarà interamente devoluto a tre realtà dell’associazionismo locale che si occupano di ricerca medica nell’ambito delle leucemie e delle cardiopatie infantili e di sostegno ai piccoli medicalizzati e alle loro famiglie, ovvero l’Associazione Giacomo Sintini, Avanti Tutta Onlus e l’AULCI.

Uno spettacolo di musica e sport, insomma, assolutamente imperdibile. I biglietti per la partita, al costo di 5 euro, possono essere acquistati nei punti vendita Conad dell’Umbria e nelle filiali Unicredit della provincia di Perugia. Per saperne di più, visita la pagina Facebook dedicata.

Se ti va di prolungare la permanenza nella città perugina, approfitta dell’Umbria Jazz Festival, la grande kermesse musicale che aprirà i battenti l’11 luglio.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Gran Bretagna: Leon Brittan, accusato di stupro l’ex ministro inglese

offerte di lavoro H&M

Offerte di lavoro H&M