in ,

Parto cesareo, come prepararsi: 5 consigli che le donne dovrebbero tenere bene a mente

Il periodo che precede il parto cesareo è uno dei più emozionanti della vita di una donna, seppur pieno di stress e di ansia. Ma pensate anche che molte donne prima di voi ci sono già passate, come le vostre mamme per esempio. E’ pur sempre un’operazione chirurgica da affrontare con le giuste precauzioni, ma ansie e preoccupazioni non gioveranno di certo al vostro bambino e nemmeno al vostro stato emotivo. Nel caso in cui il vostro sia un parto cesareo programmato, ecco in che modo dovrete prepararvi. Seguite e tenete bene a mente questi 5 consigli!

1. PREPARAZIONE VALIGIA Avete avuto tutto il tempo necessario per comprare vestitini e tutine per il vostro bimbo ed è ora di riporli nel borsone che porterete con voi. Inserite tutto ciò che servirà sia a voi che al piccolo. 2. VIA I GIOIELLI Togliete collane, orecchini, bracciali, anelli e piercing. Tutto ciò che potrebbe essere un ostacolo va rimosso prima dell’intervento. Inoltre, se avete smalto o ricostruzione alle unghie rimuoveteli.

3. NO AI CIBI PESANTI. Mangiate solo cibi leggeri e digiunate nelle 6 ore che precedono il parto. Sarà consentito bere acqua fino a 4 ore prima dell’operazione. 4. MANTENERE LA CALMA Se non riuscite a rilassarvi, prendete una camomilla qualche ora prima. Ricordate che durante l’operazione verrà effettuata l’anestesia, per cui non sentirete dolore. Evitate di fumare o di bere alcolici. 5. DEPILAZIONE Per far risparmiare tempo alla vostra ostetrica, depilate voi stesse la zona pubica. Non è necessario depilare tutte la zona genitale ma solo quella appena sotto il pancione, fino al pube.

Photocredit: Maria Sbytova / Shutterstock.com

calciomercato 2015

Calciomercato 2015, gli affari low cost in giro per l’Europa

Robbie Keane

Irlanda, tragedia per l’attaccante dei LA Galaxy Robbie Keane