in ,

Partorire in estate: abbigliamento del neonato

Partorire in estate? E quale sarà l’abbigliamento più consono per il neonato? Per il corredo di un bimbo che nasce a giugno, luglio, agosto o settembre ci sono tante opzioni utili, scopriamo con UrbanDonna – Mamma quali sono i capi fondamentali da avere a disposizione, ci si può prendere per tempo e comprarli tutti prima del parto.

Fanno parte dell’abbigliamento indispensabile da avere: le magliette senza manica di cotone, i body senza manica, sempre di cotone, mutande di spugna, tutine sgambate, sempre di cotone, maglioncini di cotone, calzini sempre di cotone, è vero che l’estate è la stagione più calda, ma se uscite di sera e vi portate una maglia a maniche lunghe in borsa o una sciarpina, significherà che anche lui/lei avranno più freddo? Esattamente, quindi prendete anche qualche capo più pesantino.

La pelle del neonato è molto delicata, scegliete sempre il cotone come stoffa naturale, ottimo quello 100% biologico, meglio evitare, invece, il pizzo, perché può irritare la cute del piccolo. Fondamentali da avere assolutamente: gli asciugamani di spugna, con il caldo serviranno ad asciugare la pelle del bimbo.

Photo Credit: chanceux / Shutterstock

Riccione Day hotel gratis 29 maggio 2015

Riccione Day 2016: gli eventi gratuiti e le iniziative imperdibili, dalle terme alla spiaggia

gigi buffon addio al calcio

Buffon è morto, uno scherzo del web che non tocca il capitano dell’Italia: “Vi dico la mia sugli Europei”