in ,

Svezia: partorisce con l’utero della madre dopo il trapianto

Il miracolo della vita si è di nuovo compiuto in Svezia, ma la storia della neomamma ha davvero dell’incredibile. Una giovane di 30 anni ha dato alla luce un bambino dopo aver ricevuto l’utero della madre. La trentenne era infatti stata sottoposta a trapianto dopo che lo stesso le era stato asportato all’età di 20 anni, a causa di tumore. Ad esserle impiantato proprio l’utero della madre, che le ha permesso oggi di diventare madre a sua volta.

Il delicato parto è stato effettuato a Gotenborg, in Svezia, seguito dal dottor Mats Brannstrom, noto nel settore per aver eseguito il primo trapianto di utero su 9 donne nel corso di una sperimentazione. Già nel 2014, una donna partorì dopo essere stata sottoposta a trapianto. La 30enne di Gotenborg è riuscita ad avverare il grande sogno di diventare madre dopo ben 4 tentativi tramite fecondazione in vitro.

La donna si è sottoposta a fecondazione in vitro, nella quale sono stati utilizzati i suoi ovociti e lo sperma del marito. Al quarto tentativo, gli embrioni sono stati impiantati nel nuovo utero della donna, rimasta finalmente incinta. Adesso la neomamma svedese starebbe già pensato ad un secondo figlio, prima che le venga rimosso l’utero trapiantato per evitare che la donna continui a prendere farmaci anti rigetto.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

capelli stars

Capelli 2015 tendenze: le acconciature da vip più belle e cool per ogni occasione

Terrorismo registro passeggeri aerei

Concorso Unione Europea 2015 per addetti alla sicurezza: bando, scadenze, 300 i posti disponibili