in

Pasqua 2015 con bambini: offerte low cost, hotel, cacce al tesoro per scoprire i segreti dei giardini

Sapete già dove andare per Pasqua? Se trascorrerete le festività pasquali del 2015 con i bambini al seguito, potrebbe essere il caso di trovare qualche idea simpatica per riscoprire il piacere di stare in mezzo alla natura, approfittando delle prime tiepide giornate primaverili.

Le offerte di cui vi ha parlato UrbanPost nei giorni scorsi non vi hanno soddisfatto? Ecco una nuova proposta, low cost e assolutamente insolita, da prendere in considerazione per il giorno di Pasquetta: si tratta della caccia al tesoro botanica, occasione curiosa che anche quest’anno avvicinerà i più piccoli al mondo dei giardini e delle piante, ovviamente senza farli rinunciare al divertimento, mentre gli adulti potranno partecipare a visite guidate per riscoprirne i tesori.

L’evento, promosso e organizzato dal network dei Grandi Giardini Italiani (www.grandigiardini.it), torna ad animare un gran numero di giardini e parchi: l’appuntamento è il 6 aprile 2015 in tantissime location della penisola, dalla Lombardia all’Emilia-Romagna, dalla Toscana alla Sicilia.

Le porte di Villa Melzi d’Eril, ad esempio, si spalancano alle 11, alle 14 e alle 15:30 per accogliere tutti i bambini che vorranno cimentarsi nel riconoscimento degli alberi e nella caccia “all’uovo”. La caccia al tesoro, che è ad ingresso gratuito per i più piccoli, può essere una buona occasione per regalarsi un intero weekend sul lago di Como, riscoprendone la magia bellezza paesaggistica: chi è alla ricerca di qualche struttura alberghiera in offerta valuti NH Lecco Pontevecchio, 4 stelle di Lecco dove è possibile soggiornare per 3 notti in camera doppia al prezzo esclusivo di 252,45 euro.

Preferite partire alla volta del lago di Garda? Qui è l’incantevole Rocca di Lonato del Garda, in provincia di Brescia, a fare da location ad una caccia al tesoro entusiasmante dove i bambini saranno guidati alla scoperta di oltre 150 specie vegetali: per soggiornare in zona, date un’occhiata a queste offerte.

La splendida Oasi Zegna di Biella non vuole essere da meno e per l’occasione propone un percorso ludico dove i bambini dai 6 agli 11 anni impareranno a conoscere più da vicino gli incantevoli boschi che attorniano il Santuario Nostra Signora della Brughiera: qui il costo è di 8 euro a bambino (prenotazione obbligatoria entro il 1° aprile, ritrovo alle ore 10:30 presso l’albergo-ristorante Il Castagneto).

In Sicilia è l’Orto botanico dell’Università di Catania ad accogliere le famiglie in occasione della Pasquetta: chi ha voglia di clima mite e vuole riscoprire le tante bellezze architettoniche della città, raggiunga Catania qualche giorno prima e si aggiudichi un’offerta vantaggiosa: il Sheraton Catania Hotel ad esempio, offre una camera doppia per 3 notti a soli 210 euro.

Gli eventi, ovviamente, non si esauriscono qui. Per trovare la caccia al tesoro botanico più vicina a casa vostra, date un’occhiata al sito ufficiale, dove potete trovare l’elenco completo dei giardini coinvolti e i dettagli di vostro interesse. Voglia di saperne di più del network che unisce i grandi giardini italiani? UrbanPost ha intervistato in esclusiva la curatrice del progetto, l’imprenditrice Judith Wade.

(l’immagine ritrae Bellagio, sul lago di Como, ed è tratta da en.wikipedia.org)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

paolo villaggio è morto

Malore per Paolo Villaggio: ricoverato da ieri in Cardiologia al Gemelli di Roma

Autopsia neonata morta a Milano

Neonata trovata morta a Milano, autopsia shock: cranio schiacciato e piaga sulla schiena