in

Pasqua 2015: le mostre da visitare a Roma, Venezia, Milano, Torino e in altre città

Avete voglia di vivere una Pasqua all’insegna dell’arte e della cultura? Le festività pasquali 2015 sono una buona occasione per visitare le tante mostre primaverili che stanno facendo tappa nel nostro paese. Volete averne un assaggio? Eccovi accontentati con un’ampia carrellata di eventi imperdibili da Torino a Venezia, fino ad arrivare a Roma: siamo convinti che troverete l’esposizione che più risponde alla vostra sensibilità.

Torino. A 37 anni dalla morte, la città della Mole dedica un’eccezionale esposizione a Tamara De Lempicka, la grande artista polacca che con la sua estetica pittorica è diventata un’icona della moda degli anni Venti e Trenta. Volete saperne di più di questa diva? Leggete l’omaggio di UrbanPost e non perdete l’occasione di visitare la mostra che invaderà lo spazio espositivo di Palazzo Chiablese, in Piazza San Giovanni 2, fino al 30 agosto 2015: qui trovate tutte le informazioni utili. Siete alla ricerca di qualche altra idea? Modigliani e la bohème di Parigi fanno tappa alla Galleria di Arte Moderna e Contemporanea fino al 19 luglio 2015: ecco tutti i dettagli.

Milano. Ecco solo un assaggio delle infinite occasioni che la città regala al pubblico. Chi ama la fotografia si rechi a Palazzo Morando, dove un’eccezionale esposizione di 260 foto celebra il mondo di Parigi filtrato attraverso l’obiettivo di Gyula Halász, in arte Brassaï. Volete pregustare Expo 2015? Eccovi accontentati: il Museo Civico di Storia Naturale ospita la mostra “Food. Cibo. Dai semi ai piatti”, mentre a Palazzo Moriggia il tema del cibo viene esplorato attraverso i mestieri delle cascine milanesi di un tempo e la lotta per i diritti dei lavoratori.

Venezia. Tra le infinite occasioni che propone la Laguna, ce n’è una imperdibile in questi giorni: si tratta della mostra che celebra l’esotismo magico e selvaggio di Henri Rousseau, esplorato attraverso un unicum di cento opere provenienti firmate sia dal Doganiere che da altri “grandi” del tempo. Qui trovate tutte le informazioni utili, dagli orari ai biglietti.

Mantova. Il genio di Mirò è in mostra a Palazzo Te con una eccezionale esposizione che racchiude il meglio della produzione dell’artista catalano; data l’incredibile affluenza, l’organizzazione ha deciso di prorogarne l’apertura fino al 3 maggio: perché non approfittarne?

Bologna. La città delle due Torri non vuole essere da meno e si appresta ad accogliere i turisti con un ricco cartellone di eventi imperdibili: dalla mostra dedicata agli Etruschi a quella che ripercorre i capolavori della storia bolognese da Cimabue a Morandi, fino ad arrivare all’attesissima esposizione dedicata a Escher, il genio olandese.

Roma. Tra i tanti eventi che animano la Capitale, ne segnaliamo in particolare due: la mostra su Matisse ospitata alle Scuderie del Quirinale, e quella su Giorgio Morandi, al Vittoriano.

Palermo. E’ sbarcata in Sicilia la mostra “Via Crucis. La Pasión de Cristo” di Fernando Botero: ecco qui tutti i dettagli per visitarla.

Con la consapevolezza di non aver esaurito il ricco panorama culturale dei tanti eventi primaverili che si svolgono in Italia, vi invitiamo a programmare un viaggio last minute per Pasqua: qui trovate le migliori offerte a Torino, Milano, Venezia, Mantova, Bologna, Roma e Palermo.

Brozovic Inter ubriaco

Inter ultimissime, Brozovic: “Abbiamo bisogno di almeno 4 acquisti”

Calciomercato Torino ultimissime: Bruno Peres avrebbe detto si alla Roma