in

Pasqua 2015 viaggi al mare: ecco le offerte low cost e divertenti in Italia

Dove andare per Pasqua? Se siete alla ricerca di una proposta divertente ed economica adatta a tutta la famiglia, una vacanza al mare può essere la soluzione che risponde alle vostre esigenze: ecco tre viaggi imperdibili in Italia, ancora più belli perché low cost.

1. Pasqua 2015 a Rimini. Neanche a dirlo, appena fa capolino la primavera la Riviera Romagnola è pronta ad accogliere i turisti con una ricca offerta di eventi e proposte per tutta la famiglia: una delle più allettanti è il Paganello, la manifestazione sportiva che anche quest’anno in occasione della Pasqua – e precisamente dal 2 al 6 aprile 2015 – porta sulle spiagge di Rimini divertimento, sport, eventi e spettacolo. Di cosa si tratta? Di gare di ultimate frisbee, che vedranno protagoniste squadre provenienti da tutto il mondo pronte a sfidarsi a colpi…di disco: uno spettacolo unico, ancora più sensazionale perché leale e responsabile (ricordiamo, infatti, che una delle caratteristiche di questa disciplina sportiva è l’assenza di arbitri a qualsiasi livello). Chi ha voglia di avvicinarsi al mondo del beach ultimate, si affretti a prenotare in una di queste strutture: l’Hotel Aldebaran, nella zona di Marina Centro, che propone una camera doppia dal 3 al 6 aprile al prezzo di 138 euro o l’Hotel Stradiot, a Rivabella, con la sua offerta unica che permette di prenotare per tre notti in camera doppia a sole 100 euro. Desiderate visitare la Riviera romagnola anche per gustarne i sapori e riscoprirne le prelibatezze gastronomiche? Spostandovi più a sud, a Cattolica, troverete l’evento che fa per voi: la Fiera degli Antichi Sapori 2015, che si svolgerà dal 4 al 6 aprile in Piazza 1° maggio, è pronta ad immergervi in un mondo gustoso, dove a farla da padrone sono specialità del territorio ed eccellenze artigianali, accompagnate da animazione, musica e sfilate d’auto d’epoca. Qui potete trovare qualche offerta low cost per quanto riguarda la struttura alberghiera.

2. Pasqua 2015 in Abruzzo. Siete alla ricerca di una meta tranquilla adatta a tutta la famiglia, dove coniugare al piacere del soggiorno al mare il relax di qualche lunga pedalata? La costa abruzzese potrebbe essere una proposta da valutare: che sia Alba Adriatica, Tortoreto o Giulianova poco importa. La prima località, con il suo bel lungomare e la spiaggia pulita, è uno dei posti più frequentato dai giovani; con la bicicletta è possibile raggiungere facilmente Giulianova, Villa Rosa/Martinsicuro e Tortoreto. Vi abbiamo convinto? Ecco una selezione di hotel che oggi offre soluzioni low cost: a Giulianova il Kiara Hotel, nelle vicinanze della spiaggia d’Oro, che propone un monolocale per due adulti al prezzo di 145 euro (dal 3 al 6 aprile); a Tortoreto l’Hotel Quattropalme, dove è possibile alloggiare al prezzo di 177 euro in camera doppia nello stesso periodo, ad Alba Adriatica la Country House Il Ponte, con ottime valutazioni, dove il prezzo sale a 230 euro per tre notti.

3. Pasqua 2015 a Gallipoli. Sognate acque cristalline e spiagge dorate? La Puglia è tra le regioni italiane che più di ogni altra può regalarvi un mare spettacolare e paesaggi invidiabili. Chi vuole vivere fino in fondo le tradizioni salentine, non perda l’occasione per visitare il borgo di Noha in occasione del Lunedì di Pasquetta: qui si tiene una caratteristica Fiera del Bestiame in onore della Madonna di Costantinopoli dove ogni anno si raccolgono tutti i cavalli della Puglia, oltre a un numero sempre crescente di visitatori. Per quanto riguarda gli hotel, le offerte migliori sono quelle proposte dal favoloso Hotel Risberg, che propone una camera doppia per tre notti – dal 3 al 6 aprile – al prezzo di 167 euro, o il Residence Marina a poche centinaia di metri dalla spiaggia, che offre per lo stesso periodo un appartamentino per due persone al prezzo di 180 euro: come sempre la parola d’ordine è…affrettarsi a prenotare!

(l’immagine, tratta da Wikipedia, ritrae la città vecchia di Gallipoli)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Furgone Bossetti caso Yara

Caso Yara, furgone Bossetti 7 volte davanti palestra: la prova dei filmati

Pensioni 2017, età pensionabile Tito Boeri parla di controriforma

Riforma pensioni 2015, Tito Boeri propone: “Reddito minimo, Mini-assegno, Pensione anticipata”