in

Pasqua 2015 in viaggio con i bambini: ecco le migliori offerte, dagli hotel ai parchi tematici

Dove pensate di andare a Pasqua? Se siete alla ricerca di qualche offerta curiosa per trascorrere un bel weekend in compagnia dei vostri bambini, non perdetevi le soluzioni proposte da UrbanPost: il divertimento è assicurato!

La Riviera Romagnola con i suoi parchi tematici è la meta ideale per chi vuole vivere una vacanza allegra e confortevole senza spendere una follia. Tra le infinite opportunità, vi segnaliamo l’interessante offerta che l’Hotel Helvetia Parco di Viserbella di Rimini riserva alle famiglie: due giorni in mezza pensione a partire da 136 euro a persona e tre giorni a partire da 196 euro. Che cosa comprende questa ghiotta offerta? Specialità gastronomiche locali, colazione a buffet anche con prodotti biologici, aperitivo pasquale, animazione e uova colorate per i più piccoli, soggiorno in camera ‘oxygen light’. Udite udite, a tutto questo si somma l’omaggio di un biglietto ingresso ad adulto in uno dei parchi tematici della zona, a scelta tra l’Italia in Miniatura, Fiabilandia, l’Acquario di Cattolica od Oltremare (volendo, con il supplemento di 10 euro, si può scegliere anche Mirabilandia). Questo hotel è assolutamente da prendere in considerazione perché anche durante le festività di Pasqua permette ai bambini entro i 5 anni di età di soggiornare gratis e a quelli tra i 6 e i 12 anni di pagare la metà. Rimini, oltretutto, è la meta ideale anche perché teatro di eventi sensazionali in questa settimana: scopriteli tutti qui.

Riccione non vuole essere da meno e riserva ai visitatori un’infinità di sorprese in occasione della Pasqua: all’Hotel Adelphi, ad esempio, i bambini entro gli 8 anni di età hanno la possibilità di alloggiare gratis, mentre quelli fino ai 15 anni usufruiscono di uno sconto del 30%. Dal 3 al 7 aprile 2015 un soggiorno di due notti con mezza pensione costa 139 euro a persona, di tre notti 174 euro a persona, di 4 notti 209 euro a persona. In tutti i casi non mancano animazione e mini club ed è prevista la possibilità di acquistare in loco biglietti in sconto per i più importanti parchi tematici della Riviera, oltre a partecipare ad un programma ricco di intrattenimenti all’interno dell’hotel. Eccone un assaggio: il 3 aprile balli di gruppo e musica, il 4 aprile aperitivo serale e animazione, il 5 aprile pranzo pasquale e serata con musica live, il 6 aprile merenda per i più piccoli e caccia al tesoro. Vi abbiamo convinto? Qui trovate tutte le informazioni utili.

Chi, invece, preferisce approfittare delle vacanze pasquali per visitare Gardaland, prenda in esame l’offerta del Gardaland Hotel Resort, struttura a 4 stelle distante appena un paio di chilometri dal parco. Al grido di “Happy Easter”, la struttura propone un pacchetto interessante per tutta la famiglia, con pernottamento di due notti, cena a buffet, miniclub per i più piccoli, uova pasquali per ogni bambino pagante, stanza con trattamento di sanificazione all’ozono, biglietto combinato con ingresso di due giorni al parco di Gardaland e al Gardaland Sea Life Aquarium: qui sono disponibili tutti i dettagli.

Buon divertimento a tutti!

(immagine tratta da Wikipedia)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Michele Buoninconti

Caso Ceste ultime news, gli sms inviati ad Elena prima della scomparsa: “So che sei sola”

Caso Ragusa ultime news Pomeriggio 5, Loris Gozi il supertestimone parla dopo la sentenza: “Ora ho paura”