in

Pasqua 2016: dove andare in Italia? 7 mostre fotografiche, da Milano a Roma, tra moda e reportage

Natale con i tuoi, ma Pasqua con chi vuoi: meglio ancora andando in giro per mostre. Se siete alla ricerca di un itinerario all’insegna dell’arte e della fotografia, vi siete imbattuti nell’articolo giusto: ecco 7 proposte, da Nord a Sud del Paese, che vi convinceranno subito a programmare una visita.

Steve McCurry a Pordenone. Vi siete persi la mostra del grande fotoreporter a Forlì? Non temete: avete tempo fino al 12 giugno 2016 per visitare la Galleria Harry Bertoia, prossima location dell’eccezionale esposizione che raccoglie un unicum di 100 fotografie scattate dal grande reporter, ripercorrendone 40 anni di storia. Prenotazioni e info ai contatti 0434392915/916/960 o alla mail attivitaculturali@comune.pordenone.it.

– A Isera, in provincia di Trento, appuntamento con la mostra “Haiti: in viaggio con la solidarietà”, raccolta di immagini scattate da Pino Ninfa che racconta la rinascita di luoghi e persone dopo il terribile terremoto che si è abbattuto sul paese. Aperta tutti i giorni fino al 12 marzo 2016 dalle ore 16 alle 19 a Palazzo de Probizer: qui tutti i dettagli.

– A Torino la fotografia fa rima con “Fashion”, grande evento che raccoglie ben 62 scatti dei maestri di National Geographic Italia: per ammirarla visitate Palazzo Madama tutti i giorni, ad eccezione del martedì, dalle 10 alle 18 (domenica aperta fino alle 19, info al numero 011 4433501).

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE PER LA PASQUA 2016 SU URBAN POST!

– A Milano meritano di essere visitate (almeno) due esposizioni. Se amate la fotografia di moda, fate tappa alla Galleria Carla Sozzani, dove saranno protagoniste dodici immagini scattate da Steve Hiett a partire dalla fine degli anni Settanta, con i loro colori saturi e le luci abbaglianti (info al 02 29004080). Voglia di rivivere il mito di Ophelia? Recatevi alla Galleria Alidem di via Cusani 18 per visitare la mostra a opera di un collettivo di artisti che ha rivisitato il tema shakesperiano (aperta dal martedì al sabato dalle ore 12 alle 20 ad ingresso gratuito, info al numero 02 36564642 o alla mail alidem.cusani18@alidem.com).

– Il fotografo svizzero Jakob Tuggener approda per la prima volta in Italia, facendo tappa al Mast di Bologna: da visitare se amate la fotografia industriale e il cinema espressionista tedesco degli anni Venti, che fa fortemente influenzato la produzione dell’artista. Mostra a ingresso gratuito, aperta dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 19, info al numero 051 647 4345.

– Al Museo di Roma in Trastevere vale la pena di visitare la mostra “Via!” che omaggia la fotografia di strada da Amburgo a Palermo, celebrandola attraverso gli scatti di 10 maestri, pronti a immortalare le loro città. Aperta da martedì a domenica ore 10-20, chiusa il lunedì (Piazza Sant’Egidio 1/b).

In apertura: Ragazza afgana di Steve McCurry, in mostra a Pordenone

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

The Vampire Diaries 7 stagione: Damon non ha tradito Elena, 7 motivi

tendenze moda 2016, tendenze moda primavera estate 2016, moda donna 2016, tendenze moda 2016 colori, tendenze moda 2016 accessori, colori must have, accessori must have,

Tendenze moda 2016: colori e accessori per la Primavera Estate