in ,

Pasqua 2016 idee originali: come piegare i tovaglioli per dei segnaposto a coniglio

Per la tavola del pranzo di Pasqua 2016, ormai alle porte essendo domenica 27 marzo, è necessario un tocco di originalità per sorprendere gli inviatati non solo con un menù squisito ma anche con una tavola preparata in modo fantasioso e primaverile. Quello che può dare un tocco in più senza grossi sforzi è preparare dei segnaposto con i tovaglioli e le uova che avete decorato con i vostri bambini: ecco come piegare i tovaglioli per creare dei segnaposto a forma di coniglio.

Per prima cosa bisogna avere dei tovaglioli tinta unita, meglio se sulle tonalità pasquali, colori chiari e pastello. A questo punto sarà sufficiente piegare il tovagliolo a metà nella forma di un triangolo, unendo due angoli. Ora ripiegate il tovagliolo su se stesso fino ad ottenere una striscia lunga e stretta. È arrivato il momento di piegare circa a metà la striscia per creare un cerchio nella parte inferiore e incrociare i due lembi superiori, come a formare il visino e le orecchie di un coniglio.

Per unire la striscia del tovagliolo nel punto giusto utilizzate il vostro uovo decorato come misura: infilatelo al centro e poi francate il tovagliolo nell’incrocio con un nastrino colorato. Infine potrete inserire nel nastrino qualche fiore di stagione che riprenda i colori del vostro uovo sodo decorato e infine infilare un cartellino con il nome nell’inviato: pronti in poche e semplici mosse dei bellissimi segnaposto per la tavola del pranzo di Pasqua 2016.

Credit Foto lidante e Christian Jung/ Shutterstock

Novak Djokovic

Tennis, Djokovic torna indietro: ‘Non voglio battaglia con le donne’

strage bruxelles news

Stragi Bruxelles ultime notizie, i terroristi sarebbero 5: spunta un altro uomo nella metro