in ,

Pasquetta 2015, cosa fare: ricette veloci per una gita fuori porta con picnic

Una gita fuori porta con picnic è la scelta per la vostra Pasquetta 2015? Se ancora siete indecisi sul menù da proporre a parenti o amici, ecco delle ricette veloci con cui delizierete il palato dei vostri compagni di viaggio. Semplici da preparare e ideali per essere trasportate il tortino di patate e speck e la torta salata ortolana sono le prime due pietanze del nostro menù. Il tortino, un piatto buonissimo anche mangiato freddo, è perfetto per la vostra gita.

Potete prepararlo dal giorno prima, conservandolo in frigo per tutta la notte sino al momento della partenza. La ricetta è facile e veloce, fate cuocere le patate sino a metà cottura, nel frattempo iniziate a stendere la pasta sfoglia su una tortiera. Appena le patate sono pronte tagliatele a fettine sottili e posizionatele sulla sfoglia a questo punto aggiungete la mozzarella e lo speck a fette. Ripetete quest’ultimo passaggio per un altro strato, infornate il vostro tortino che dopo circa 25 minuti potrà essere mangiato. Se le verdure sono la vostra passione, la torta salata ortolana è l’ideale per la vostra Pasquetta 2015. Scegliete le verdure che più preferite, tagliatele a dadini e versatele all’interno di soffritto di cipolla messo in precedenza sul fuoco. Mentre aspettate che le verdure siano cotte stendete la sfoglia e sbattete in una ciotola due uova e una confezione di ricotta, un composto a cui si uniranno le verdure una volta terminata la cottura. L’ultimo passaggio è riempire la vostra torta e attendere per una ventina di minuti che sia pronta.

Un’altra ricetta veloce da gustare è la torta pasqualina, un piatto che non può mancare vista la festività. Mettete dello scalogno con un filo d’olio a soffriggere. Nel mentre lavate e pulite le bietole da aggiungere al soffritto e fatele cuocere per 10 minuti. In una ciotola preparate uova, ricotta e formaggio grattugiato e unite le bietole una volta pronte. Stesa la sfoglia versate il composto e fate tre fori abbastanza larghi dove verserete delle uova intere. Ricoprite il tutto con uno strato di pasta sfoglia,mettete in forno e aspettate che finisca la sua cottura.Non dimenticate di portare per il vostro pranzo della buona e fresca frutta di stagione e anche una soffice ciambella come dolce è un’ottima idea per la vostra gita fuori porta con picnic.

Ferrara dove mangiare

Cosa fare a Pasqua e Pasquetta 2015 se piove: ecco 5 idee alternative e divertenti

Belen Rodriguez vs Alessia Marcuzzi, guerra al look più rock della settimana