in

Passaporto: come farlo, richiesta online, costi e tempi di rilascio

Dovete partire tra pochi mesi e state pensando a come fare per ottenere il passaporto nel più breve tempo possibile? Il servizio online fornito dalla Polizia di Stato permette di richiedere il passaporto e prenotare un appuntamento, evitando le inevitabili code degli uffici di polizia.

Come fare? Il funzionamento è molto semplice: basta collegarsi al sito Internet ufficiale, cliccare la voce “Accesso per il cittadino”, registrarsi con un account, e successivamente inserire codice fiscale e password. Una volta avuto accesso al sistema, è possibile presentare domanda di rilascio (avendo cura di selezionare la voce giusta relativa al rilascio per maggiorenni o per minorenni) e prenotare un appuntamento direttamente presso la Questura o il Commissariato della provincia di domicilio o residenza; nel caso in cui non ci fosse disponibilità a causa della grande richiesta di appuntamenti, bisogna comunque presentarsi di persona negli uffici suddetti portando la documentazione necessaria. Come specificato sul sito della Polizia di Stato, chi intende fare domanda nella provincia di domicilio, deve preventivare accertamenti che dimostrino il domicilio e tempi di attesa più lunghi.

Ecco la documentazione da presentare alla Questura competente:
– la stampa del modulo di richiesta passaporto;
– un documento di riconoscimento valido, sia l’originale che una fotocopia dello stesso;
due fototessere uguali e recenti, con sfondo bianco;
– un contrassegno amministrativo del valore di 73,50 euro, da richiedere ai tabacchi.
– la ricevuta del pagamento a mezzo c/c di 42,50 euro per il passaporto ordinario; il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino al conto corrente n. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro, con questa causale “Importo per il rilascio del passaporto elettronico”;

Chi desidera ricevere il passaporto direttamente a casa, deve preventivare un’ulteriore spesa di 8,20 euro da pagare direttamente all’incaricato di Poste Italiane. I tempi per ottenere il passaporto sono stimati tra i 10 giorni fino a un massimo di 30-40 giorni, a seconda dell’affluenza più o meno intensa di richieste e della grandezza del comune.

Ricordiamo che il passaporto ha una validità di 10 anni scaduti i quali deve essere sostituito con uno nuovo e invitiamo comunque a leggere nel dettaglio le indicazioni contenute sul sito ufficiale: buon viaggio a tutti!

In apertura: Passaporto, cappello e vecchia valigia – Image Credit: Tolikoff Photography/Shutterstock.com

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Pensioni 2017 riscatto gratuito della laurea e bonus donne

Riforma pensioni 2015 ultime novità: precoci e usuranti si battono per la pensione anticipata, ecco le possibili soluzioni

Campovolo 2015 Ligabue

Campovolo 2015 Ligabue: tutto pronto per l’evento dell’anno