in

“Io sono Mia”, Patty Pravo e le voci cattive contro Mia Martini: scatta la querela per diffamazione

Dopo l’omaggio alla 69esima edizione del Festival di Sanremo e la messa in onda della fiction Io sono Mia, si è riacceso nel pubblico l’interesse, a dire il vero mai assopito, per Mia Martini, la straordinaria interprete di canzoni che hanno segnato la storia della musica leggera italiana come Piccolo Uomo, Almeno tu nell’universo, Gli uomini non cambiano, Minuetto e La nevicata del ’56, scomparsa nel lontano 1995, dopo essere stata ingiustamente vittima di pettegolezzi e voci infamanti.

Patty Pravo e le voci cattive su Mia Martini: scatta la querela

Il biopic, diretto da Riccardo Donna, che aveva per protagonista Serena Rossi, ha ripercorso luci e ombre della vita privata e artistica di Mia Martini, dagli esordi al successo, dai dischi venduti alle porte sbattute in faccia, sino al declino. Vecchi rancori e ruggini sono emerse e hanno coinvolto un’altra interprete italiana Patty Pravo, la quale, assieme a Fred Bongusto, è stata indicata da Mimì in un’intervista risalente agli anni ’80, di cui tuttavia incerta è la fonte, tra i primi a dire che Mia Martini portasse sfortuna. «Tra i primi a dire che porto jella sono stati Patty Pravo e Fred Bongusto. Poi è stata la volta della RAI che ha cominciato a non mettere più in onda le mie canzoni!», queste le parole della cantante di Minuetto, risalenti al 1983, che sono rimbalzate da un blog all’altro, alimentando la rabbia dei fan dell’artista di Piccolo Uomo sui social. Stanca forse di ricevere messaggi offensivi e commenti velenosi, Patty Pravo, che tra l’altro ha concorso al Festival di Sanremo di quest’anno in coppia con Briga col brano Un po’ come la vita, ha deciso di intervenire e di difendersi anche attraverso la querela. 

Patty Pravo nella bufera dopo la fiction Io sono Mia 

Sul suo profilo Instagram Patty Pravo si è vista costretta a pubblicare un comunicato ufficiale per tutelare la sua persona dalle accuse di queste ultimi giorni: «A seguito dei messaggi dal contenuto falso e offensivo ricevuti nei giorni scorsi, sono costretta a pubblicare il seguente comunicato. Patty Pravo – La Sig.ra Strambelli prende le distanze, ora come allora, dalle affermazioni attribuitele circa la Sig.ra Mia Martini e, qualora si dovesse insistere in tali comportamenti, provvederà a sporgere denuncia-querela per diffamazione a mezzo stampa ed internet a tutela della propria reputazione!».

leggi anche l’articolo —> “Io sono Mia”, stasera su Raiuno il biopic dedicato a Mia Martini: le differenze tra realtà e fiction

“Uomini e donne”, Lorenzo Riccardi dichiarazioni forti prima della scelta: «Ho mille dubbi!»

Sara Zanier età, altezza, peso, carriera, vita privata: tutto sull’attrice de Il mondo sulle spalle