in ,

Pavia, studente nordafricano rimuove crocifisso: sospeso per 20 giorni

Nell’istituto Caramuel di Vigevano (Pavia), uno studente nordafricano, ancora minorenne, è stato sospeso per 20 giorni per aver rimosso il crocifisso dalla parete della sua aula e averlo appeso fuori dalla finestra.

La vicenda non avrebbe però alcuna connotazione religiosa. Il giovane infatti, dopo aver compiuto la bravata, se ne sarebbe vantato su una gruppo chat di WhatsApp. E’ proprio grazie a questa conversazione che si è venuto a sapere quanto accaduto: al gruppo era infatti stata aggiunta un’insegnante da parte di uno studente albanese.

All’interno della conversazione è stato inoltre trovato uno scambio di materiale pedopornografico. Per questo secondo motivo sono in corso le indagini della Polizia di Stato.

Seguici sul nostro canale Telegram

make up estate

Make up 2015: rossetti per l’estate, quali scegliere in base al colore dei capelli

Fineco banca offerte di lavoro 2015

Fineco lavora con noi 2015: posizioni aperte a Milano