in ,

Pedofilia, caso Wesolowski: scoperto archivio segreto con foto e video con minori

Continuano a trapelare nuove indiscrezioni nel caso di pedofilia che vede protagonista monsignor Jozef Wesolowski, l’arcivescovo polacco che è stato arrestato alcuni giorni fa dalla gendarmeria vaticana. Secondo le ultimissime notizie, è stato trovato un archivio segreto nel pc dell’ex nunzio di Santa Domingo, contenente oltre 100mila foto hard e video con minori.

Un vero e proprio archivio degli orrori quello che gli inquirenti hanno ritrovato nel computer di monsignor Jozef Wesolowski: migliaia le foto e i video che ritraggono bambine, ma soprattutto bambini, ripresi in attività erotiche. Ora le ricerche si infittiscono: gli inquirenti stanno cercando i contatti e i nomi con i quali Wesolowski ha scambiato le immagini

Puliamo il mondo 2014: date ed eventi in tutta Italia a favore dell’ambiente

Diffida dell’Ente Fiere di Parma relativa all’annuncio della ricerca di hostess