in

Peeple, in arrivo l’app per giudicare le persone: scatta la polemica, fondatrice riceve minacce di morte

Parliamoci chiaro. Chi non ha peccato scagli la prima pietra. Un buonismo dilagante si è improvvisamente infiltrato nelle buon anime delle migliaia di persone che hanno insultato e criticato Peeple, la app del momento. Il tripadvisors delle persone, ancora prima della sua uscita ufficiale, è stato oggetto di aspri commenti. In particolar modo, la sua fondatrice,  Julia Cordray, ha ricevuto minacce di morte, tanto da far chiudere la pagina Facebook della App, infestata da minacce oltre misura.

Ma cos’è Peeple? Cosa ha fatto scatenare l’ira funesta del buon samaritano?  Peeple è la App, non ancora in circolazione, che consente di classificare, e giudicare gli esseri umani con una stellina da 1 a 5 aggiungendo commenti e valutazioni. Per votare bisognerà essere iscritti a facebook. Se i vostri commenti saranno rose e fiori potranno essere caricati subito, altrimenti, nel caso abbiate scelto la strada di uno dei gironi dell’inferno la vostra opinione rimarrà congelata per 48 ore aspettando il giudizio di Caronte.

“I rating dati da studenti e avventori di ristoranti hanno ragioni logiche ed economiche: paghi, e dunque hai diritto di valutare i termini della transazione. Peeple implica un modello in cui ognuno ha il diritto di giudicare chiunque incontri. È qualcosa di evidentemente invasivo e gratuito, riduttivo e mercificante”. Così riporta il Washington Post, il primo a far scatenare l’ira mediatica sulla sua fondatrice. Certo, è scandaloso. Lo sdoganamento del giudizio sull’altro è eticamente questionabile. Ma il criticismo ossessivo verso una App che non fa altro che rispecchiare la nostra routine quotidiana è forse eccessivo. Giudicare è sbagliato, ma in un modo o nell’altro lo facciamo tutti i giorni. Come ho detto chi non ha peccato scagli la prima pietra.

fallisce il cska sofia

É fallito il CSKA Sofia: la Juventus della Bulgaria lascia per sempre il calcio europeo

Il Giovane Montalbano 2 anticipazioni

Il Giovane Montalbano 2 anticipazioni penultima puntata 12 ottobre: Salvo va da Livia a Genova