in ,

Pelè in ospedale: migliorano le condizioni di salute

Il paziente presenta una buona evoluzione”. Migliorano le condizioni di salute di Pelè, ancora ricoverato nell’ospedale Albert Einstein di San Paolo in Brasile. Il calciatore che ha contribuito a scrivere la storia del calcio continua però a tenere tutto il mondo con il fiato sospeso in quanto dopo il ricovero dell’altro giorno permane nel reparto di terapia intensiva ed è sottoposto ad emodialisi.

Nell’ultimo bollettino diffuso dai medici Pelè risultava essere: “lucido” ma anche in grado di conversare e respirare in autonomia. Oltretutto a quanto pare tutte le culture di sangue e urine risultavano essere negative.

Pelè, che ha un solo rene, perché il destro gli era stato asportato nel 1977 per un tumore, era stato ricoverato lunedì scorso per un’infezione delle vie urinarie a seguito dell’intervento per la rimozione di calcoli al rene, nell’uretra e nella stessa vescica.

gemelli europa report aiccre

Report anticipazioni 30 novembre: Italia Campione d’Europa, per che cosa?

come cucinare quinoa proprietà ricette

Quinoa proprietà e ricette: come si cucina e perché fa bene