in

Pensioni 2016 news oggi: flessibilità a costo zero per precoci, disoccupati e usuranti, Cesare Damiano insiste

La riforma previdenziale è un tema caldissimo su cui si continuano a confrontare Governo e sindacati. All’indomani della Summer School (e)Labora di Rimini presieduta dall’on. Cesare Damiano, sul cui tavolo sono stati chiamati a confrontarsi il ministro del Lavoro Poletti e il Segretario generale di CGIL Camusso, non si placa la discussione sulle misure da mettere in atto per garantire una maggiore giustizia sociale.

Cosa propone Cesare Damiano? A detta del presidente della Commissione Lavoro alla Camera, lo “stock” di risorse messo a disposizione della previdenza – la cui esistenza è stata confermata a Poletti – dovrà essere utilizzato per intervenire su alcune misure. Tra le priorità, oltre al cumulo gratuito dei contributi, c’è “la flessibilità previdenziale a costo zero per disoccupati, precoci, addetti ai lavori usuranti e invalidi”, a cui va sommato il blocco definitivo delle penalizzazioni che, altrimenti, riprenderebbero nel 2018″ e “il blocco dell’aspettativa di vita per i lavori usuranti”.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Ma le proposte di Damiano non finiscono qui: equiparazione completa della no tax area dei pensionati a quella del lavoro dipendente e aumento della quattordicesima per i pensionati incapienti. Un’ultima proposta, infine, riguarda i giovani: per coloro che saranno costretti ad andare in pensione con il solo sistema contributivo, è necessaria una “revisione del vincolo dell’accesso all’assegno previdenziale a 63 anni a condizione che abbiano un assegno 2,8 volte il minimo”.

Interventi che, com’è prevedibile, avranno un costo: le risorse economiche previste nel pacchetto previdenza saranno sufficienti per finanziare queste misure? Intanto i tempi stringono e, come avverte il sindacato, è opportuno portare a buon fine l’accordo entro settembre affinché le misure possano essere integrate nella Legge di Stabilità.

In apertura: Cesare Damiano – Image Credits Mattig744 from a Davide Calusini Photo/Wikimedia Commons

I personaggi più sfigati delle serie tv: mai una gioia per Aria, pecora nera di Pretty Little Liars

samsung gear 360

Samsung Gear 360, la videocamera di ultima generazione che strizza l’occhio ai social