in

Pensioni 2016 news oggi: flessibilità, Cesare Damiano chiede al Governo di cambiare rotta

Il Governo di Matteo Renzi dopo la batosta elettorale che il Partito Democratico ha subito, in specie a Roma e a Torino, riflette su come modificare la propria proposta di riforma delle pensioni. Il presidente della Commissione del Lavoro della Camera, Cesare Damiano, avverte il Presidente del Consiglio sul fatto che la sconfitta elettorale sia figlia “del distacco del PD nei confronti di strati sempre più consistenti di elettori di sinistra e la percezione di una insufficiente politica del Governo a tutela dei più deboli e contro le crescenti disuguaglianze“. L’ex Ministro del Lavoro chiede “una seria correzione di rotta” a partire da una riforma delle pensioni che porti ad un sistema previdenziale con maggiore flessibilità in uscita.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Questa valutazione di Damiano verrebbe confermata sul sito dei “Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti” dove sono stati pubblicati commenti di compiacimento per i risultati elettorali. La sconfitta del PD viene collegato alla posizione del premier nel non volere cambiare i requisiti d accesso alla pensione previsti dalla Legge Fornero che con ogni probabilità ha pesato negativamente sul voto di moltissimi lavoratori. Qualcuno ha fatto delle ironie sull’acronimo APE che avrebbe punto il premier.

Dall’Europa comunque non sembrano arrivare buoni segnali sulla flessibilità in uscita dal lavoro con un documento di critica alle forme di flessibilità e un allarme sulle pensioni integrative. Ma il ministro Giuliano Poletti  ha voluto rassicurare sul fatto che  questo documento non riguardi particolarmente l’Italia:  “È una linea generale e riguarda tutti i Paesi, e ci sono Paesi in Europa che hanno sistemi previdenziali molto meno equilibrati del nostro. Noi l’equilibro ce l’abbiamo nel tempo, ma dobbiamo correggere quegli elementi che producono un tasso di ingiustizia. Legge Fornero? L’errore vero è che non ha gestito la transizione“.

Seguici sul nostro canale Telegram

Stefano De Martino Instagram in costume

Stefano De Martino Instagram: foto in costume che fa impazzire il web

chiara poggi news sentenza condanna stasi

Omicidio Garlasco, motivazioni sentenza: “Chiara Poggi massacrata a martellate da Alberto Stasi”