in

Pensioni 2016 news oggi: flessibilità in uscita e lavoro, Cesare Damiano chiede a Matteo Renzi “una svolta a sinistra”

Che la flessibilità in uscita sia uno dei temi su cui si gioca la riforma delle pensioni, è ormai cosa nota. Mentre è ormai certo che per qualunque tipo di accordo bisognerà attendere il mese di settembre, sono in tanti a domandarsi quale indirizzo abbraccerà il Governo e quali misure rientreranno ufficialmente nel “pacchetto” previdenza.

Nonostante l’incertezza dell’esito, il clima sembra fiducioso. Nei giorni scorsi Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera, aveva espresso soddisfazione per il dialogo proficuo avviato tra Governo e parti sociali, rammentando però che “se la coperta è corta per la complessità degli interventi che il Governo intende attuare, la priorità assoluta va data alla cosiddetta Agenda sociale”.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Alla luce delle dichiarazioni rilasciate da Matteo Renzi in un’intervista a La Repubblica sul bisogno di “investimenti, crescita e flessibilità contro la cultura dell’austerity”, Damiano ha rilanciato al Premier le sue proposte: “Noi chiediamo una svolta a sinistra nell’azione del Governo e l’assunzione della centralità di un’agenda sociale che affronti i temi del lavoro, della povertà e delle pensioni”. Prosegue l’ex sindacalista: “Il tavolo di confronto con il sindacato va valorizzato non solo tatticamente in vista del Referendum, ma nella consapevolezza del ruolo fondamentale che debbono svolgere le parti sociali e dell’importanza di raggiungere un risultato condiviso sui temi di lavoro e previdenza”.

Intanto regna ancora l’incertezza sull’ammontare delle risorse da destinare al capitolo previdenza. Voci che non trovano per il momento alcuna conferma ufficiale parlerebbero di 1,5 miliardi di euro preventivati dal Governo; cifra che i sindacati vorrebbero venisse portata a 2,5 miliardi di euro (stando a quanto riferito da Il Manifesto).

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook di Cesare Damiano

Carpisa lavora con noi

Carpisa lavora con noi 2016: offerte a Bologna, Roma e altre città

milan 2 arresti violenza all'asilo

Milano violenze in asilo nido, 2 arresti: bimbi legati alle sedie e presi a morsi