in

Pensioni 2016 news oggi: flessibilità, riforma e presunti tagli, Giuliano Poletti risponde alle accuse

Giuliano Poletti non ci sta. All’indomani di alcune accuse indebite che certe agenzie di stampa gli avrebbero rivolto in materia di pensioni, il Ministro del Lavoro ha deciso di rispondere prontamente dal suo profilo Facebook, chiarendo di non aver mai parlato di “eventuali tagli a vantaggio dei titolari di pensioni più basse”: un’interpretazione evidentemente dedotta dalla stampa, ma priva, appunto, “di qualsiasi fondamento reale”.

Ricordiamo ai lettori che proprio nei giorni scorsi Poletti aveva pubblicato un video in cui chiariva alcuni aspetti della riforma che erano stati sottoposti alla sua attenzione in materia di anticipo pensionistico, vertenza dei precoci e altre tematiche legate alla flessibilità previdenziale. Ieri il Ministro è intervenuto a Bologna a margine di un convegno dedicato ai 25 anni del Banco alimentare in Emilia-Romagna, sottolineando come gli interventi messi in atto sul versante pensionistico e previdenziale possano facilitare il ricambio generazionale, sulla base della consapevolezza che la legge Fornero, alzando bruscamente l’età di pensionamento, abbia creato un ostacolo in più.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Sullo stesso tema, a proposito di giovani e lavoro, in un’intervista esclusiva rilasciata a Il Corriere, ha commentato così il rapporto sui 107mila italiani emigrati, in gran parte giovani in cerca di lavoro e salari più alti: “Bisogna aumentare il reddito dei lavoratori e il governo è impegnato a studiare un taglio strutturale del cuneo fiscale a partire dal 2018. Detto questo, credo che vada distinto chi liberamente sceglie di partire da chi è costretto a farlo perché non trova lavoro.”

Intanto, mentre continua la discussione sulla riforma delle pensioni e sui provvedimenti che saranno inseriti nella Legge di Stabilità o successivamente, non si placano le richieste dei lavoratori precoci, insoddisfatti delle decisioni prese dal Governo e pronti a scendere nuovamente in piazza.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

halloween 2016 decorazioni casa, halloween 2016 decorazioni casa fai da te, halloween 2016 apparecchiare la tavola, halloween 2016 decorare la tavola, halloween 2016 idee per la tavola,

Halloween 2016 decorazioni fai da te: apparecchiare la tavola per una cena da brividi

Italia-Svezia

Dove vedere Macedonia – Italia: ora diretta tv, streaming gratis Mondiali 2018