in

Pensioni 2016 news oggi: lavoratori precoci ed esodati, misure specifiche per loro

Il rinvio dal 21 al 27 settembre dell’incontro tra il Governo e i sindacati sulla riforma del sistema previdenziale, motivato con la necessità di altri approfondimenti sulle misure in discussione, in realtà è legato alla questione dello stanziamento di risorse che ancora divide Governo e sindacati. Tra l’altro ciò trova conferma nel fatto che il giorno prima dell’incontro definitivo del 27, il Governo presenterà la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza dove saranno riviste le stime del Pil e i parametri del deficit, per cui sarà reso noto con precisone quale disponibilità di risorse ci sarà per il pacchetto delle pensioni.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Intanto sulle misure da adottare per risolvere la questione dei lavoratori precoci, che a gran voce chiedono di andare in pensione con 41 anni di contributi versati senza limitazioni anagrafiche e senza penalizzazioni, si fa strada l’ipotesi del limite minimo, per andare in pensione, di 41 anni e 10 mesi di contributi versati, come compromesso tra le richieste dei lavoratori e le proposte governative del bonus solo per coloro che hanno iniziato a lavorare prima dei 16 anni.

Nell’attesa dell’incontro Governo-sindacati di giorno 27 settembre, si sono mossi anche i lavoratori esodati. Una delegazione della Rete dei Comitati degli Esodati, ha incontrato il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, e il capo di gabinetto del Mef, Daniela Lembo, per chiedere la conclusione della Conferenza dei servizi che deve certificare le risorse non utilizzate nelle sette salvaguardie precedenti. I lavoratori hanno sottolineato che attualmente risultano risparmi utili a coprire 42mila soggetti, quindi sufficienti per l’approvazione dell’ottava salvaguardia. Baretta ha assicurato che il Governo ha intenzione di chiudere definitivamente la drammatica vicenda dei lavoratori esodati nel giro di poche settimane.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

colorado facebook

Programmi tv stasera 22 Settembre: Colorado e Pulp Fiction

Pomeriggio 5 cronaca Italia Anticipazioni 22 settembre 2016: ecco di cosa si parlerà oggi