in

Pensioni 2016 news oggi: lavoratori precoci in arrivo Ape senza penalizzazioni, parla Tommaso Nannicini

A margine dell’incontro che si terrà proprio al Ministero del Lavoro tra sindacati e Governo, Tommaso Nannicini, sottosegretario della Presidenza del Consiglio, ha deciso di rispondere a un lavoratore precoce del gruppo FacebookLavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti“. Il lavoratore gli aveva scritto sollecitando l’attenzione del Governo verso i precoci che hanno la caratteristica di avere iniziato a lavorare molto presto e nonostante non abbiano l’età anagrafica per accedere alla pensione hanno alle spalle una lunga carriera contributiva, la maggior parte vanterebbero infatti oltre 40 anni di contributi versati.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Il sottosegretario Nannicini, che in prima persona insieme a una squadra di tecnici, si sta occupando di definire misure che mettano fine alle storture provocate dalla legge Fornero nel sistema previdenziale, ha fornito delle importanti anticipazioni sui provvedimenti ipotizzati in favore di questa categoria che a gran voce chiede la Quota 41.

Ecco cosa ha dichiarato il professore bocconiano: “Stiamo lavorando proprio per rendere più agevole l’uscita ai lavoratori precoci senza penalità. Per gli altri ci sarà da accettare una riduzione temporanea dell’assegno se si vuole andare prima dei requisiti”

Seguici sul nostro canale Telegram

Ultime notizie calciomercato Napoli: vicinissimo l’arrivo di Meunier

saldi estivi 2016, saldi 2016, saldi estate 2016, saldi 2016 online, saldi estivi 2016 online, shopping online, negozi online,

Saldi estivi 2016: 5 negozi online per lo shopping con gli sconti